Muze.tv l’alternativa a YouTube per la musica da guardare e ascoltare gratuitamente.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

logo Anche se YouTube ci permette di ascoltare ore ed ore di buona musica, a volte, per via del copyright e delle restrizioni imposte dalle case discografiche, può essere difficile trovare brani particolari di un determinato artista.

Muzu.tv può essere considerato come alternativa musicale a YouTube, in quanto si tratta di un portale specializzato, dove gli utenti possono trovare tanta buona musica da ascoltare gratuitamente.

Muzu.tv

Il progetto nato in Irlanda, ha riscosso molto successo in pochissimo tempo, e ha intrapreso la strada giusta sin dal primo momento, siglando accordi con le quattro maggiori società del settore discografico (Universal, Sony BMG, Warner ed EMI), più altre etichette indipendenti, mettendo su un catalogo vastissimo e permettendo all’utente di usufruire del servizio senza violare le leggi sul copyright.

Il catalogo include famosi artisti internazionali, di cui si possono riprodurre i video clip dei brani, le interviste e i video dei concerti. Inoltre Muzu comprende anche i video di popolari format televisivi britannici, come XFactor e Top Of The Pops.

Muzu Catalogo

Muzu è molto semplice da navigare, e offre anche la possibilità di creare playlist, fare nuove amicizie e condividere video, canali e playlist sulle reti sociali o tramite codice embed.

Per ora non ci sono restrizioni in base al paese, ed è possibile accedere al sito anche senza creare un account, oppure utilizzando i dati del nostro profilo Facebook. 

One Comment

  1. […] genere, i servizi o le applicazioni che propongono musica, classificano, come ovvio, i brani per genere. PlaylistNow, invece, ci permette di ascoltare la […]

Rispondi