SavorChat: crea chat room private per chiacchierare con i contatti di Facebook e Twitter

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

SavorChat Se avete amici sparsi sulle due più famose reti sociali del momento, ossia Twitter e Facebook, e la necessità di un luogo dove poter comunicare invitando i contatti delle due reti, SavorChat vi offre il mezzo per conciliare le reti in un unica stanza.

Il servizio non richiede la registrazione, visto che è possibile usare Twitter OAuth, o Facebook Connect per accedervi, e la stessa cosa la potranno fare anche gli amici che invitate in chat.

Dopo esserci autenticati usando la rete che preferiamo, saremo subito pronti per creare la nostra prima stanza, scegliendo un nome, una categoria, ed eventualmente un hashtag, che servirà come segno di riconoscimento per i messaggi postati su Twitter direttamente da SavorChat.

savorchat_setup

Sono previste anche diverse impostazioni per la privacy. La modalità Stealth fa in modo che la chat sia nascosta, in modo che non trapeli nulla negli aggiornamenti di stato delle reti interessate, e nei motori di ricerca. Oltre all’impostare una precisa data di apertura della stanza, è anche possibile impostare una durata in ore e minuti dopodiché la chat room non sarà più accessibile. Lasciando vuoto il campo della durata, la chat sarà aperta a tempo indeterminato, o almeno fino a quando voi non decidete di chiuderla. Per rendere ancora più sicura la chat, e impedire l’accesso da utenti non desiderati, possiamo scegliere di impostare una password, che poi dovremo anche comunicare agli altri partecipanti.

savorChat_room

L’hashtag impostato in precedenza, servirà per marcare i tweet che saranno inoltrati automaticamente su Twitter, ma voi avete la possibilità di scegliere se pubblicare le conversazioni di chat su Twitter, oppure rendere privata la conversazione. Inoltre è possibile anche inviare @reply private che saranno leggibili solo dall’utente interessato.

Anche se per l’accesso è necessario un account Twitter o Facebook, SaverChat dispone anche delle funzioni per invitare utenti da altre reti quali MySpace, Digg, Delicious o StumbleUpon, oppure usare l’URL associato alla stanza per invitare amici via mail, IM, forum o blog.

Tutte le impostazioni sono modificabili in secondo momento, e se una stanza non vi basta, potete sempre crearne delle altre.

Non mi aspetto di usare SavorChat tutti i giorni, ma di sicuro quando avrò bisogno di organizzare un incontro potrebbe rivelarsi un ottima opzione.

Per chi vuole qualcosa di più avanzato, e con opzioni per video-chattare e condividere il desktop, allora il servizio giusto è TidyChat.

2 Comments

  1. […] è un eccellente servizio che ci permette di creare una stanza di chat dove potremo parlare con chiunque vogliamo. L’ultima volta che vi ho parlato del servizio, fu […]

  2. […] barra in alto riporta il numero di utenti che attualmente stanno utilizzando la chat, e se lo preferiamo, spuntando la relativa casella, possiamo scegliere di collegarci solo con […]

Rispondi