Office Live Workspace: Microsoft da il via alla Beta.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Office Live Workspace Beta Le voci che parlano dell’arrivo in settimana di Office 2010 beta, ora iniziano ad essere delle certezze. Poche ore fa la Microsoft ha aperto ufficialmente la beta di Office Live Workspace, la versione web-based della suite Office che fungerà sia da strumento per creare nuovi documenti Word, Excel e PowerPoint, e sia da archivio web per i documenti creati con la suite Office installata sul PC.

Beta Office Live Workspace

Per utilizzare Office Live Workspace è necessario un account Windows Live. L’accesso è possibile con Internet Explorer, Firefox e Safari, e anche se nella lista dei browser supportati c’è quello Mozilla, gli utenti che usano sistemi operativi Linux non potranno accedere per il momento, e non si sa se e quando sarà possibile, e se verranno abilitati anche altri browser tipo Chrome e Opera.

Office Live Workspace

La capacità dell’archivio è di 5 GB, e oltre ai comuni formati gestiti da Office, è possibile archiviare e visualizzare anche documenti PDF.

Ovviamente, Office Live Workspace integra tutte le funzioni per la condivisione dei documenti, l’aggiunta di commenti e il salvataggio delle versioni, cosi da poter ritornare in una precedente revisione senza problemi.

Office Live Workspace Condividi documenti

Office Live Workspace è un ottimo serbatoio per documenti e si presta a tutti i tipi di progetti condivisi, peccato che la creazione di un documento sia legata alla suite Office e non ci sia modo per apportatore anche una piccola modifica direttamente dall’interfaccia web.

Office Live Workspace Salva da desktop

In futuro però con l’arrivo di Office Web Apps ciò dovrebbe cambiare, allora si che 5 GB di spazio gratuito faranno comodo, ma per il momento Zoho e Google Docs restano le mie applicazioni office web-based preferite.

Rispondi