Markkit: evidenziatore di testo web 2.0.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

In principio fu Delicious, poi questo innovativo strumento figlio del web 2.0 e della condivisione, e stato riproposto in tutte le salse. Sono innumerevoli i servizi web più o meno validi, in grado di permetterci di salvare una pagina web, per poterla rileggere dovunque vogliamo. Molte volte quello che ci interessa di una pagina web però è solo una piccola parte, quindi sarebbe bello poter utilizzare come una sorta di marker con il quale potremo salvare la pagina, evidenziando la frase o un link che ci interessa.

27-02-2009 22.22 Ecco che qualcuno ci ha pensato ed ha creato Markkit. Markit è un evidenziatore web2.0 di testo. Per utilizzarlo non occorre installare nessuna estensione o software particolare, basta soltanto trascinare il bookmarklet di markkit nella barra dei segnalibri di Firefox, Google Chrome e Safari.

Quando troviamo una pagina che ci interessa, di cui vogliamo evidenziarne una parte, dovremo cliccare sul bookmarklet di markkit, e utilizzare il cursore come se fosse un evidenziatore.

Al termine potremo salvare la pagina con il testo evidenziato nei segnalibri, cosi la prossima volta che apriremo la pagina ritroveremo il testo evidenziato

Credo che Markkit possa essere utilissimo per aiutare gli studenti durante le ricerche sul web.

3 Comments

  1. […] consiste in un bookmarklet da trascinare nella barra dei segnalibri di qualsiasi browser, e da utilizzare per formattare a […]

  2. […] Sicuramente ne starò dimenticando qualcuno, e questo a parte tutti i bookmarklet specifici per i servizi web, tipo quelli per postare un aggiornamento sul blog, o salvare la pagina o parte di essa negli appunti. […]

Rispondi