Ubuntu 9.10 vs Windows 7 in un match che contrappone i sistemi sui tempi di avvio.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

windows-vs-ubuntu Anche se Windows 7 è migliorato notevolmente nell’uso delle risorse, il tempo impegnato per avviarsi è ancora lungo. Canonical d’altro canto, ha fatto progressi da gigante con il suo Ubuntu, che versione dopo versione impiega sempre minor tempo per avviarsi.

L’obbiettivo che si sono prefissati gli sviluppatori di Ubuntu, è quello di arrivare ad impiegare appena 10 secondi per avviare Ubuntu 10.04. Con l’ultimo arrivato Ubuntu 9.10, è stato già fatto un ottimo lavoro, e i tempi di boot sono davvero ridotti all’osso.

Per averne una prova, ecco di seguito un video che mette al confronto Ubuntu 9.10 con Windows 7 (entrambe non in versione definitiva) su due computer portatili identici, monitorando non solo il tempo di avvio, ma anche il tempo che impiegano i due sistemi per permettere all’utente di essere operativo.

La vittoria è schiacciante.

Quando Ubuntu 9.10 è già operativo, 30 secondi circa, che comprendono anche rilevamento e connessione alla rete wireless più altri 5 secondi per l’avvio del browser, Windows 7 deve ancora ultimare la fase di boot che porta via 44 secondi più altri 20 secondi circa che servono per aprire il browser.

Personalmente non ho mai dato importanza a questo dato, anche perché alla fine avvio il computer una, al massimo due, volte al giorno, quindi 40, 50 o 60 secondi per me non fanno differenza. Inoltre perché propendere per un sistema o l’altro quando si possono averli entrambe in multi-boot e scegliere ogni volta quale avviare.

13 Comments

  1. lzk87 ha detto:

    a me sembra strano giuseppe 😉 sul mio netbook con atom, win7 è velocissimo.. sia in boot che al desktop… ubuntu è veloce, provato di persona, ma non mi sembra che schiacci win, stavolta.. il tutto IMHO ovviamente…ciao!!

    1. TuttoVolume ha detto:

      Quale versione di Windows 7 e soprattutto di Ubuntu hai provato? L’ultimo Ubuntu è molto più rapido di quello precedente.

      Io posso dirti che su un normale portatile con medie prestazioni (core 2 duo da 2,53 GHz, 2 GB di RAM e scheda video Nvidia 7600 GO) , Ubuntu 9.10 è molto più reattivo di Windows 7 Ultimate (almeno è questa la versione che ho potuto provare). La stessa cosa anche con una macchina virtuale, Ubuntu 9.10 riesco ad usarlo in contemporanea con il sistema reale, mentre per Windows 7 la situazione è diversa, dopo un paio di applicazioni aperte nel sistema virtuale, il PC inizia a rallentare notevolmente.

      Per un test appropiato, nel tuo caso dovresti installare Windows 7 Starter e Ubuntu 9.10 netbook remix, versioni adatte alle prestazioni di un netbook, e anzi sarebbe molto utile anche per altri utenti sapere i risultati del test.

      Comunque in linea di massima, le prestazioni richieste da Ubuntu sono inferiori a quelle di Windows 7, ad esempio, anche se hai installato W7 sul netbook, non usi nemmeno la metà delle caratteristiche grafiche, perché Aero viene automaticamente disabilitato se non hai almeno 128 mb di memoria per la GPU, e questo significa niente anteprime sulla superbar e effetti di trasparenza per le finestre che consumano molte risorse.

      Ecco perché per il test ci vuole una macchina in grado di funzionare a pieno e sfruttare tutte le caratteristiche di entrambe i sistemi. Anche in questo caso, su una macchina virtuale, mentre Aero viene disabilitato, con Ubuntu riesco anche ad attivare gli effetti per le finestre.

      Il test nel video e da prendere per quello che è, anche perché i sistemi provati non sono versioni definitive, ma credo che il risultato cambi di poco con le versioni finali.

      Ciao ciao

  2. lzk87 ha detto:

    ciao giuseppe, io ho un acer d150, 2gb ram, atom n270, 250gb hdd… con win7 ultimate, aero attivo (anche le trasparenze) mi ci trovo molto bene..

    io so che le mie parole non avendo screen e cronometri alla mano possono andare al vento, a me non piace fare FUD o dire stupidate sia chiaro anzi… mi piace discutere e confrontare le idee 🙂

    venerdi pomeriggio, un mio amico amante di ubuntu, vuole provare seven… facciamo il dual boot giustamente, mettiamo seven e poi ubuntu 9.10.. e qui mi è venuta la reazione del post precendente scritto da me, seven ci ha messo meno ad installarsi, ma anche nei boot e nei caricamenti è rapido…(e qui mi piace perchè scala bene con i sistemi).. ubuntu vola anche lui, sia chiaro, ma alla mia percezione un pò meno di seven, ed è pure saltato fuori un errorino all’attivazione di compiz risolto poi reinstallando il driver nvidia..

    insomma diciamo che in questo confronto fatto da me e il mio amico (linuxiano) ne è uscito fuori seven senza un distacco grosso, ma con piccolo scarto..

    a me piacerebbe confrontare seven e open suse la mia distro preferita magari un giorno lo faccio 😀

    ciao!!

  3. TuttoVolume ha detto:

    Ero sicuro che non si potesse utilizzare Aero senza una sufficiente dote della GPU, ma questo l’ho pensato senza mai provare in prima persona.

    Guarda se lo fai il confronto, facci sapere, credo che anche altri siano interessati.
    A presto

  4. lzk87 ha detto:

    allora giuseppe, win7 ultimate VS win7 starter VS Xubuntu 9.10
    non ho in mano bench, sono pure considerazioni ma visto che ti interessa 😉 lo faccio volentieri 🙂
    sempre il solito d150 con atom, 2gb ram, 250gb hdd, intel 945 mobile

    win7 ultimate: avvio rapido (davvero!), interfaccia fluida e utilizzabile (aero a pieno regime).. si sentono i limiti dell’atom (100×100 qualunque operazione si fa)… ma non è male, spegnimento normale/rapido a secondo di quel che deve salvare..

    win7 starter: avvio rapido (idem ultimate) interfaccia basic scattosa..(potevano migliorare), il resto come l’ultimate, cambia poco se non per lo spazio su disco occupato (utile per gli ssd di scarsa capacità), spegnimento normale/rapido a secondo di quel che deve salvare..

    Xubuntu 9.10: avvio normale, interfaccia xfce semplice ma carina e intuitiva, veloce, maledettamente veloce il suo uso, non so se è per i 2gb di ram ma questa distro va molto forte sull’acerino (e non è la netbook remix).. spegnimento rapido.. il tempo di boot che aspetti ti ripaga.

    volevo provare XP ma sinceramente il tempo non c’è 😛 cmq sia XP presumo sia più snello di seven appena installato per diventare svantaggioso nell’uso continuato… Vista non lo considero per il netbook, imho è meglio win7 se si parla di Windows per il netbook…(pure la home premium se la ultimate non serve)..

    linux fin’ora il più svelto è xubuntu…(da me provato ovviamente), kubuntu ha fatto un pò fatica per KDE (la intel integrata nel d150 fa pietà, non fa niente in hardware, tutto alla CPU e menomale che aero non si dovrebbe attivare se non c’è hardware capable… solita politica di driver presumo)..

    ubuntu dovrei provarlo, presumo che gnome senza effetti avanzati se la cavi bene….

    fin’ora è tutto… ciao peppe!!!! 🙂

    1. TuttoVolume ha detto:

      Wow!!! Grazie per quest’ottimo resoconto. Io sto aspettando sviluppi perché vorrei comprare un netbook, e da qualche giorno stò iniziando a vederne alcuni con Windows 7 preinstallato, ma vorrei prima capire bene se ne valga la pena di pagare per una licenza, anche perché con la distro del mio primo EEE da 7 pollici (il primo netbook in commercio), mi ci sono trovato bene.

      Comunque so che ora ci sono le piattaforme ION che sono molto potenti, si dice che siano quasi come un normale portatile, e permettono anche la riproduzione di contenuti in HD offrendo il supporto per le directX 10. Inoltre ho visto anche un packard bell da 11 pollici (mi piace tantissimo anche esteticamente) con processore AMD e Windows Vista preinstallato. Ho indagato un po, e sembra che anche se sulla carta il processore sia meno performante degli Atom N280, in realtà offra prestazioni migliori.

      Mi sa che a questo punto aspetto fino a dicembre quando uscirà anche il nuovo Atom dual core.

      Di sicuro posso dirti che installerò Windows 7 in dual boot con Ubuntu, poi dopo averlo provato per 120 giorni gratuitamente, vedrò se validare Windows 7, o lasciare tutto lo spazio a Ubuntu.

      Ciao ciao IZK87

  5. lzk87 ha detto:

    ehehehe io sono LZK87 “L” anche se minuscola (“l”) sembra una “i” 😀
    per ora aspetta, ci sono novità interessanti io l’ho preso presto, un pò per smania… un pò per bisogno universitario 🙂
    ciao!!

    1. TuttoVolume ha detto:

      Scusami per l’errore.
      Si è vero meglio aspettare, proprio poche ore fa ho letto di un nuovo arrivo anche per la Acer, insomma c’è un gran fermento, tra l’altro prevedibile vista la recente uscita del sistema Windows, e visto anche che si avvicina il natale.

  6. lzk87 ha detto:

    figurati 😉
    ciao! 🙂

  7. sirbeat ha detto:

    prova con la versione lubuntu (lxde+ubuntu) è molto più reattivo e velocissimo.

    1. ciccio ha detto:

      A questo punto andiamo Moblin 2.1 che bootta in 20 secondi

  8. ciccio ha detto:

    Salve volevo postare le mie impressioni.
    Sto’ testando in dual boot windows 7 ultimate e Ubuntu 9.10 kk su un aspire one d 150 cpu atom n/280 1667 mhz 2gb ram ddr2 667mhz hd 160 gb.
    BOOT.
    windows 7 ultimate 35 sec.
    Ubuntu 9.10 k.k 55 sec.
    Entrambi gli s.o hanno un ottima rilevazione hardware.
    IMHO windows 7 sembra essere piu’ performante su questo tipo di netbook.
    La navigazione web risulta piu’ fluida le pagine sembrano caricarsi piu’ rapidamente, specialmente quelle che fanno uso massiccio di app.java.
    I video in flash su ubuntu 9.10 vanno a scatti (you tube e streaming live).
    Windows 7 con aereo attivato non soffre piu’ di tanto non posso dire lo stesso di ubuntu 9.10 che con compiz attivo si inchioda spesso.
    Ubuntu 9.10 sembra piu’ reattivo sullo spostamento di piccoli file (da hd su pendrive o su hd usb e viceversa).
    Windows 7 e’ nettamente piu’ veloce per quando riguarda spostamenti di file di grosse dimensioni da hd, a hd usb.
    A livello multimediale anche qui non mi sembra il caso di paragonare i 2 s.o
    Windows e’ nettamente superiore (Video audio).
    Non c’e’ un netto vantaggio per quanto riguarda le prestazioni da parte di windows 7,ma credo che su questo tipo di giocattolini sia l’s.o piu’ adatto IMHO.
    Io l’acer l’ho comprato con installato windows xp se dovessi aquistare una licenza di windows 7 in questo momento non lo farei sicuramente, viste le minime differenze terrei tranquillamente Ubuntu 9.10.
    Buona giornata.

    1. TuttoVolume ha detto:

      Grazie Ciccio, hai postato informazioni molto interessanti.

Rispondi