Upload 2000: archivia e condividi file di grandi dimensioni usando qualsiasi account e-mail.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

images Anche se ultimamente lo spazio delle caselle e-mail è divenuto sempre più ampio, nella maggior parte dei casi è quasi impossibile che si utilizzino più di 1/2 GB di spazio per conservare i nostri messaggi. Allora perché non sfruttarne il restante spazio di archiviazione come deposito per i nostri file e documenti?

Esiste un problema, il limite massimo per inviare un file via mail, si aggira sempre intorno ai 10/20 MB, quindi per caricare file di dimensioni superiori al limite imposto, dobbiamo suddividere i file in tante parti pari al limite del servizio e-mail che utilizziamo.

Per farlo possiamo usare un programma come GSplit, ma per effettuare l’operazione in modo molto più comodo e rapido, possiamo servirci di Upload 2000, programma disponibile anche in versione gratuita che una volta configurato inserendo l’indirizzo della nostra casella mail che vogliamo utilizzare per archiviare i file (fino a 2 nella versione free), farà tutto in automatico, inoltre sempre dall’interfaccia del programma, avremo modo di visualizzare i file caricati e scaricarli di nuovo in locale.

20-04-2009 1.47

In pratica Upload 2000 si occupa di dividere i file in segmenti che non superano il limite imposto dal provider e-mail che abbiamo configurato, e caricare tutti i pezzi sul server. Una volta che i file sono caricati, possiamo inviarli a i nostri contatti, oppure tenerli archiviati in modo da potervi accedere da qualsiasi postazione. Quando vorremmo di nuovo scaricare il file sul nostro computer, l’applicazione si occuperà di prelevare tutti i segmenti, e di fonderli assieme per formare il file originale.

Upload 2000 come dicevo prima è disponibile anche in versione gratuita, tuttavia per utilizzarlo bisogna creare un account gratuito sul sito.

Leggi anche: Invia file senza limiti di dimensione via browser.

2 Comments

  1. […] sono anche quelle che consentono di inserire i dati di login ai vari servizi, e la possibilità di dividere un file di grandi dimensioni in più parti piccole compatibili con il servizio che le ospiterà. Infine possiamo scegliere se caricarli […]

  2. […] bisogno di un modo semplice per condividere file in tutta sicurezza? Fate una prova con Streamfile, servizio web che lavora direttamente dal […]

Rispondi