Lo sapevate che: Cosa fare se il nostro sito non compare tra i risultati di Google?

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Avere un sito ricchissimo di contenuti, non serve a nulla se non viene visto da Google, e quindi non presente nei risultati di ricerca del motore.

Lo sapevate che, la serie di mini guide a cadenza bisettimanale create da Google per aiutarci a risolvere problemi, e ottenere il meglio dal nostro sito, nel secondo appuntamento risponde alla domanda; cosa fare se il nostro sito non compare nei risultati di ricerca Google?

Le risposte date dal team di Google, ci consentono di sapere a cosa è attribuibile il problema, e risolverlo effettuando alcuni controlli utilizzando innanzitutto Strumenti per Webmaster.

Le cause possono essere tante, e vanno da un nostro errore commesso per la poca dimestichezza, a situazioni in cui abbiamo violato i termini stabiliti dalle linee guida Google.

Una volta risolti i problemi, è possibile inviare una richiesta di riconsiderazione in modo che Google rivaluti il nostro dominio.

Troverete tutti i dettagli e le risorse in merito a questa ed ad altre domande sia sul sito di supporto che sul forum dedicato ai webmaster.

Non perdete il prossimo appuntamento de Lo sapevate che, in quanto verrà trattato un tema molto discusso riguardante i contenuti duplicati. (via)

One Comment

  1. […] già preannunciato la volta scorsa, nel terzo appuntamento di “Lo sapevate che”, la rubrica Google dedicata ai webmaster, le brevi informazioni trattate riguardano i contenuti […]

Rispondi