Il modo più semplice per aggiornare Firefox Portable.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Portable_Firefox_update Visto che la maggior parte della mia vita al computer si svolge all’interno di Firefox, ho l’obbligo di preservarlo e allo stesso tempo mantenerlo il più possibile leggero e scattante. Tuttavia sono sempre tentato dai nuovi add-on che spuntano come funghi, e voglio sempre testarli, anche in vista del fatto che, se l’estensione mi convince, la consiglierò anche ai miei cari lettori, e quindi occorre per forza installare l’add-on.

Ecco perché a parte la versione di Firefox installata, sul mio computer si trova anche una versione portable del browser creata da PortableApps, che uso per collaudare gli add-on. Va da se, che per provare innanzitutto la compatibilità delle estensioni, è necessario che anche la versione portable sia costantemente aggiornata.

Anche se il sito PortableApps aggiorna le versioni portable di Firefox, e degli altri programmi, quasi in concomitanza con il rilascio delle versioni installer, esiste un metodo molto più semplice per aggiornare Firefox Portable all’ultima versione disponibile.

Inoltre utilizzando il metodo che vado a descrivere di seguito, tutti gli add-on, le impostazioni e i segnalibri che avete via via installato nella versione Portable di Firefox, verranno preservati, quindi alla fine vi troverete con il browser aggiornato, senza dover essere costretti a reinstallare di nuovo tutti gli add-on e modificare le preferenze.

Ecco come procedere:

Innanzitutto bisogna scaricare dal sito Mozilla il file di installazione della versione regolare di Firefox che volete aggiornare. 

 Aggiornare-Firefox-Portable (2)

Fate doppio clic sul file firefox.exe per avviare il processo di installazione e cliccate su “Avanti” nella prima schermata della procedura. 

 Aggiornare-Firefox-Portable (3)

Arrivati al secondo passaggio, è necessario selezionare come tipo di installazione quella “Personalizzata", deselezionare invece "Usa Firefox come browser predefinito" e fare clic sul pulsante "Avanti".

  Aggiornare-Firefox-Portable

La terza schermata mostra la posizione di installazione default di Firefox. Qui è necessario fare clic su "Sfoglia" e individuare la cartella della versione Portable del browser.

 Aggiornare-Firefox-Portable (5)

Dopo avere individuato la directory della versione portable, è necessario navigare più in profondità e selezionare la sotto-cartella Firefox che si trova dentro quella chiamata App.

Nel mio caso il percorso è questo: C:\User\HPeppe\Standalone\Browser\FirefoxPortable\App\Firefox. Cercate e selezionate la cartella "Firefox" situato in quella "App" e fate clic su "OK".

 Aggiornare-Firefox-Portable (6)

A questo punto vedrete il nuovo percorso di installazione, quindi cliccate di nuovo su “Avanti”.

 Aggiornare-Firefox-Portable (7)

La finestra successiva mostra le opzioni per i collegamenti, deselezionate tutte e tre le casella e fate clic su "Avanti" che vi porterà verso l’ultimo passaggio, anche qui fate clic su “Avanti” e attendete la fine dell’installazione.

 Aggiornare-Firefox-Portable (8)

Al termine una nuova finestra vi chiederà se lanciare immediatamente Firefox, deselezionate la casella e uscita dalla procedura di setup cliccando su “Fine”.

A questo punto raggiungete il collegamento che usate per avviare la versione portable di Firefox e lanciatelo.

Ecco fatto!!! La vostra fidata versione di Firefox portable è ora aggiornata.

2 Comments

  1. […] Se avete lo stesso problema, ma con il browser predefinito, DefaultBrowser è un applicazione simile che permette di eseguire le medesime associazioni, e supporta anche Firefox Portable. […]

  2. […] famosi dove è possibile reperire le versioni portable di tantissime popolari applicazioni, tra cui Firefox, OpenOffice, Pidgin, GIMP, VLC, e […]

Rispondi