Entità HTML.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

entità I caratteri alfabetici e di punteggiatura che usiamo comunemente digitando sulla nostra tastiera, non hanno problemi di visualizzazione, e questo indipendentemente dal sistema operativo, o browser utilizzato, sia per scriverli, che per leggerli.

Invece ci sono alcuni caratteri che vengono letti in modo diverso a seconda del sistema e del browser. Di sicuro vi sarà capitato qualche volta che scrivendo ad esempio una lettera accentata (à,ò,è), questa venga travisata, e sostituita da un codice apparentemente senza senso tipo; &Agrave, &#192 o &#x00C0.

entità html

Potrebbe sembrare poco rilevante questo piccolo difetto che si presenta leggendo un testo sul web, ma non lo è se il testo deve essere stampato o usato in altro modo.

Per questo motivo esistono le entità HTML, particolari codici che servono per rappresentare caratteri speciali, i quali potrebbero avere problemi di visualizzazioni su computer e sistemi operativi differenti.

Chissà quante volte ci siamo trovati di fronte a un entità HTML, ma non sapendo cosa fosse abbiamo pensato in un errore di chi ha scritto il testo.

entitycode Il sito EntityCode raccoglie una lista delle entità più utilizzate, catalogate per tipo: valuta, matematica, comune, direzione, misc, che potremo consultare per sapere a cosa fa’ riferimento un determinato carattere. Oltre alla descrizione, troveremo anche il nome dell’entità e il numero corrispondente.

entitycode

Se cercate ulteriori informazioni sulle entità HTML, su WikiBooks troverete le descrizione di un enorme mole di caratteri, lettere accentate, alfabeto greco e simboli.

One Comment

  1. […] approfondire consulta articolo originale: Entità HTML. | TuttoVolume Articoli correlati: Caratteri speciali HTML | Il […]

Rispondi