Come realizzare sondaggi con Google Docs.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Tra le opzioni per creare documenti con Google Docs vi è anche Google Forms, un comodo strumento per creare sondaggi con pochi clic. I questionari potranno essere pubblicati sul vostro sito, o spediti via e-mail. Google Forms non si limita a fornirvi solo i mezzi per creare il sondaggio, ma mette a disposizione anche tutta una serie di strumenti per analizzare i risultati.

12-03-2009 4.42

Per prima cosa collegatevi alla pagina di Google Docs (è necessario disporre di un account Gmail per potervi accedere). Fate clic su “Nuovo”, quindi selezionate “Modulo”.

12-03-2009 4.14

Nel primo campo in alto scrivete il titolo del sondaggio, e sotto una breve descrizione. A questo punto dovete includere la domanda principale del sondaggio, e scegliere la tipologia di risposta prevista: in questo esempio ho utilizzato “Caselle di Controllo”, che in pratica consente di scegliere contrassegnando la casella di una risposta preimpostata. In alternativa è possibile anche inserire un campo di testo per motivare la risposta, o optare per consentire una scelta multipla.

Nel campo “Testo della Guida”, può essere inserito un testo di aiuto per spiegare agli utenti come va inserita la risposta.

Contrassegnando la casella “Rendila una domanda obbligatoria”, farete in modo che la risposta sia obbligata.

12-03-2009 4.44

Se avete intenzione di creare un questionario articolato, e aggiungere altre domande, è è sufficiente fare clic sul pulsante “Aggiungi Domanda” presente nella parte alta a sinistra della pagina. Per ogni domanda sarà possibile definire il tipo e il modo di risposta.

12-03-2009 4.45

Quando il questionario è stato completato non vi resta che Salvarlo e scegliere in che modo condividerlo. La scelta principale è quella di inviare il Modulo tramite mail (pulsante in alto a destra), ma cliccando su Altre Azioni è possibile incorporare il questionario in una pagina web.

Ecco il sondaggio creato per il test, se vi va potete anche rispondere:

Se scegliete di inviare il Modulo via mail, potete anche fare in modo che il questionario sia presente nella mail stessa, cosi che il mittente possa rispondere alle domande direttamente dalla propria casella di posta.

12-03-2009 4.28

Finita la fase di creazione e invio del sondaggio, ora è il momento di scoprire come hanno risposto gli intervistati.

12-03-2009-515Per farlo raggiungete la pagina principale del vostro account Google Docs, li troverete il Modulo creato per il sondaggio, aprendolo normalmente come qualsiasi altro documento, si aprirà in una nuova scheda, un foglio di calcolo contenente le risposte inviate dagli utenti, più la data in cui è stata inviata la risposta.

12-03-2009 4.47

Come per qualsiasi altro documento di Google, cliccando sul pulsante in alto a destra Condividi, potrete decidere di inviare i risultati del questionario ai vostri contatti della rubrica Gmail, oppure pubblicarli come pagina web.

Google Forms è un ottimo modo per creare sondaggi e scoprire il parere degli utenti chidendo la loro opinione su prodotti o servizi offerti.

33 Comments

  1. carlo s. ha detto:

    Ciao Peppe,

    questo lo trovo estremamente interessante, non avevo mai utilizzato “documenti” se non per caricare cose mie da utilizzare su altri computer senza dover avere sempre a disposizione la pendrive!!!

    Molto interessante.

    Ciao

  2. TuttoVolume ha detto:

    si è molto interessante, soprattutto in ambienti professionali dova bisogna creare sondaggi alrticolati con piu domande, poi il fatto che gli utenti possano rispondere anche dalla propria mail, lo rende estremamente comodo, in quanto non si ha la necessità di obbligare i partecipanti a registrarsi al sito, il che molte volte causa la rinuncia da parte degli intervistati a compilare il sondaggio.
    Ciao Carlo

  3. Gianni ha detto:

    Ciao,
    vorrei creare un modulo da inserire nel website ma vorrei che sia in italiano no in inglese!!

  4. TuttoVolume ha detto:

    Gianni ma perche quello che vedi in questo post non è in italiano? E poi sei tu a realizzare il sondaggio, quindi anche il testo, se scrivi in italiano una domanda, questa resterà in italiano. Comunque il servizio Google Docs è completamente tradotto in italiano, ed è molto semplice da utilizzare, e da monitorare.

  5. […] giorno fa pubblicai un post dove illustravo come creare un sondaggio e raccogliere i dati degli intervistati utilizzando Google Docs. Ad arricchire gli strumenti offerti da Google Docs oggi arriva un altra preziosa funzione che […]

  6. […] tempo fa scrissi un post dove illustravo la procedura per creare sondaggi utilizzando Google Docs, ora voglio proporvi un altro servizio che rende il tutto molto più […]

  7. […] è molto speciale, perché non solo possiamo utilizzarlo per incorporare i documenti caricati su Google Documenti, ma la stessa cosa la possiamo fare anche con qualsiasi altro file PDF o PPT caricato in qualsiasi […]

  8. sara ha detto:

    ciao, io ho seguito tutte le indicazioni e ho creato il mio sondaggio, solo che quando clicco ‘incorpora’ per prendere il codice in HTML da inserire nel mio sito, appare, nel sito non appare il sondaggio ma ‘Caricamento in corso’ infatti, guardando il codice HTML c’è scritto ‘ caricamento in corso…’ come posso fare per far visualizzare il sondaggio e non questa scritta? grazie in anticipo 🙂

    1. TuttoVolume ha detto:

      Ciao Sara

      la scritta Caricamento in corso compare anche nel mio codice, ma come puoi vedere tu stesso nell’articolo, il sondaggio di test funziona in modo corretto.

      Controlla che non ci sia qualche problema nel layout, e semmai ripeti la generazione del codice embed

      Se non riesci a risolvere, sono qui per aiutarti.

      Ciao ciao

  9. sara ha detto:

    Io ho provato a postare nel sito il sondaggio nonostante la scritta Caricamento in corso, ma comunque di cose appare la scritta e non il sondaggio.

    Il codice l’ho preso cliccando su ‘Incorpora’ (praticamente dove mi fa modificare il sondaggio), ma mi da sempre lo stesso codice.

    1.Dove posso controllare/sistemare il layout?
    2.Dove rigenero il codice? Mi pare dia sempre lo stesso.

    Ti ringrazio per la disponibilità,
    Sara. 🙂

  10. sara ha detto:

    Perdonami, ho notato che non va ovunque, cioè, in alcune parti mi appare il sondaggio, in altre la scritta caricamento in corso.
    E’ possibile ‘configurarlo’ in modo tale che vada ovunque?

  11. TuttoVolume ha detto:

    Puoi postarmi l’indirizzo della pagina in cui incorpori il codice?

    Il codice embed del mio sondaggio è questo (ho messo degli spazi tra gli apici per permettere la visualizzazione del codice puro qui nei commenti):
    < iframe src="http://spreadsheets.google.com/embeddedform?key=piffV04WluZse35A0ufkRDw" width="310" height="336" frameborder="0" marginheight="0" marginwidth="0">Caricamento in corso…< /iframe >


    che come puoi vedere qui sopra, funziona correttamente.

    Comunque non c’è un operazione da fare per far si che il sondaggio funzioni dappertutto. il codice è quello, e deve funzionare dovunque. Se non è cosi, vuol dire che ci sono altri problemi che ne causano il malfunzionamento

  12. sara ha detto:

    Sono riuscita in un altro modo, ti ringrazio tanto per la disponibilità e la pazienza 🙂 Ciao!

    1. TuttoVolume ha detto:

      Mi fa piacere che tu sia riuscita a risolvere.

      Ciao ciao

  13. nicola ha detto:

    vorrei sapere quali sono i limiti di google docs e piu precisamente se e possibile raccogliere le risposte di circa 1000 persone a ciu ho intenzione di inviare il sondaggio

    grazie mille

  14. gismondo ha detto:

    Qualcuno di voi è a conoscenza di una qualche maniera per limitare ad “uno” il voto per ogni singola persona?
    Grazie

  15. […] Per farlo puoi semplicemente fare un sondaggio attraverso un articolo, attraverso il tuo forum, o attraverso Google Docs. […]

  16. Claudio ha detto:

    salve volevo sapere se è possibile sapere la correlazione tra le risposte, cioè ad esempio che titolo di studio hanno quelli che hanno risposto si ad una determinata domanda. Grazie.

  17. Federico T. ha detto:

    Ciao!
    Volevo sapere se e come si possono creare sondaggi dove sia consentita più di una risposta ad una stessa domanda.

    Grazie!

  18. alessia ha detto:

    ciao. uso spesso i moduli di google docs per disparati motivi. questa volta il modulo rappresenta la scheda di iscrizione ad un corso e mi servirebbe consentire al partecipante di caricare un file pdf o immagine durante la compilazione del modulo e prima di clikkare su invia. esiste questa possibilità?
    grazie

    1. TuttoVolume ha detto:

      Ciao Alessia.

      Ciò non è possibile, ma posso consigliarti altro. Se usi WordPress sei a cavallo, perche puoi utilizzare il plugin cform (http://www.deliciousdays.com/cforms-plugin/#donation).

      Se non hai un sito web puoi utilizzare form smart http://formsmarts.com/html-form-example o Wufoo http://wufoo.com/, ma non so dirti se i piani gratuiti offrono anche l’upload dei file.

      JotForm http://www.jotform.com/, invece, ti offre gratuitamente 100 MB di spazio per archiviare i documenti caricati dagli iscritti, che potranno essere al massimo 20.

      I form, poi, si possono creare con decine di software e servizi web, ma bisogna che tu abbia già il sito dove inserirli.

      Spero di esserti stato d’aiuto.

      1. alessia ha detto:

        proverò le varie opzioni. grazie per l’aiuto

  19. nik ha detto:

    una volta salvato un questionario e se in occasioni sucessive volessi aggiornarlo inserendo nuove domande è possibile? perchè oltre a poter riaprire il foglio con i risultati non riesco a modificarlo

    Helpppp

    1. TuttoVolume ha detto:

      Ciao Nik
      Scusami se non ti ho risposto subito.
      Allora, apri il documento in Google Docs (che ora si chiama Google Drive). Ti si presenterà un foglio di calcolo contenente tutte le risposte al sondaggio. In alto nella barra dei menu clicca su Modulo/Modifica modulo.
      Nella finestra pop-up che si aprirà potrai fare tutte le modifiche che vuoi, e ovviamente anche aggiungere, rimuovere o modificare le domande.
      Ciao ciao
      Peppe

      1. pat ha detto:

        Ciao, vorrei sapere se il numero di domande che si possono inserire è illimitato e se si possono aggregare 2 sondaggi.
        grazie

  20. […] guide: Realizzare sondaggi con google drive […]

  21. Natascia ha detto:

    Ciao, vorrei fare un sondaggio, dove ogni punto avrà un “mi piace” e ” non mi piace” e l’utente deve avere la possibilità di fleggare al massimo 5 preferenze di “mi piace” e 5 di “non mi piace” al sesto flag dovrebbe bloccare… è possibile con questo strumento?
    grazie mille!

    1. TuttoVolume ha detto:

      Ciao Natascia
      Certo che puoi ma se cerchi qualcosa di più completo potresti provare con http://it.99polls.com/, http://www.survio.com/it/ o https://it.surveymonkey.com/
      In rete puoi trovare decine di altri servizi simili e credo non avrai problemi a reperire quello che fa per te.

      Ciao ciao

  22. gianni ha detto:

    C’è modo di predisporre una risposta che tenga insieme un campo aperto (testo del paragrafo) con uno o più campi chiusi (caselle di controllo o scegli da elenco)?

    In forma tabellare: nelle righe i rispondenti devono inserire i nominativi dei partecipanti e per ogni partecipante devono specificare, il livello di competenza (1,2,3), la sede (sede1, sede2, …),

  23. Daniela ha detto:

    Ciao,
    ho bisogno di fare un sondaggio ad un numero elevato di utenti e vorrei utilizzare Google moduli. Mi chiedevo se esiste un limite massimo di risposte che posso ricevere. Molti software online nella versione free non consentono più di un centinaio di risposte. E’ così anche per google moduli?
    Grazie mille
    Daniela

  24. Rita ha detto:

    Ciao,
    Vorrei sapere se ed eventualmente come è possibile limitare solo ad una cerchia di utenti la possibilità di rispondere al sondaggio. Ovvero se è possibile inserire un codice di attivazione o una password per rispondere o se è comunque libero l’accesso una volta pubblicato sul sito? Grazie

    1. TuttoVolume ha detto:

      Ciao Rita
      Potresti proteggere con password la pagina del tuo sito dove andrai ad inserire il sondaggio

Rispondi