Un bug critico di Windows 7, rischia di far slittare il lancio del prodotto.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

image_thumb Oggi, la blogosfera si è infiammata circa una valutazione critica riguardante Windows 7, e un bug molto serio che potrebbe causare un grave danno alla Microsoft.

Il bug riscontrato nel driver NTFS di Windows 7 RTM, si verifica durante l’esecuzione di chkdsk, che in determinate circostanze specifiche, provoca un BSOD (la fatidica schermata blu che gli utilizzatori del sistema di Zio Bill temono e odiano), mandando in crash il sistema in quanto esaurisce la memoria fisica. 

Veri test effettuati su 3 macchine differenti a 32 e 64-bit, hanno portato sempre al medesimo risultato. Il test ha dimostrato che l’utility funziona correttamente fino alla terza fase, occupando una modesta quantità di memoria. Poi quando si avvia la quarta fase, la penultima, il consumo di memoria del processo chkdsk.exe inizia a salire rapidamente, fino ad arrivare al crash del sistema.

 windows-7-bug

Chris123NT ha pubblicato la notizia ieri sul suo blog, ma ci sono volute solo un paio d’ore perché scoppiasse il putiferio, con un post da parte di InfoWorld (il sito promotore della campagna Safe XP) dove si legge che il bug "rischia di far slittare il lancio di Windows 7."

La discussione si è estesa in molti altri siti, e per alcuni il problema non è grave, visto che può succedere solo in casi rari, e inoltre ci sarebbe una procedura (piuttosto complicata) che l’utente può compiere per arginare il problema.

Per altri invece il problema è più grave, e specialmente se si pensa che oggi è il giorno in cui Microsoft rilascerà la versione Ufficiale di Windows 7 RTM agli abbonati MSDN e TechNet, con relativi Product Key.

3 Comments

  1. lzk87 ha detto:

    è uscito su TechNet alle 19.00 🙂

    1. TuttoVolume ha detto:

      E’ uscito? Io ho l’abbonamento a TechNet, ma ancora non ho ricevuto l’avviso

      1. TuttoVolume ha detto:

        ecco ora le ho anch’io, e ci sono anche quelle per la versione enterprise

Rispondi