Mozilla Plugin Check: verifica e aggiorna i plugin installati in Firefox.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Firefox verifica plugin Nelle ultime versioni di Firefox, il team di Mozilla ha integrato What’s New, una pagina che analizza il sistema informando l’utente che il plugin Adobe Flash Player non è aggiornato, fornendo il collegamento per scaricare l’ultima versione.

Con questo sistema Mozilla vuole rendere più dura la vita degli hacker, che sfruttano le vulnerabilità di Flash Player per attaccare il sistema degli utenti che non si curano di aggiornare il plugin.

I primi riscontri hanno dimostrato che le versione obsolete di Flash Player sono molto più diffuse di quanto si pensa, anche se purtroppo molti utenti hanno ignorato l’avviso che suggeriva esplicitamente di procedere all’aggiornamento.

L’idea di base resta comunque validissima, e gli sviluppatori hanno pensato di espandere la funzione, inserendo nel controllo altri popolari pluginPlugin Check che se non aggiornati possono compromettere la stabilità del sistema.

La pagina di verifica Plugin Check contiene alcuni script che controllano i plugin installati e li confrontano con l’ultima versione che viene offerta ufficialmente dallo sviluppatore del plugin. Tra i plugin supportati ci sono: Apple Quicktime, Shockwave Flash, Adobe Acrobat, Java, RealPlayer e Windows Media Player Plugin.

Mozilla Plugin Check

La verifica dura pochi secondi, e al termine avremo un resoconto dello stato di aggiornamento dei plugin con la relativa classificazione del rischio che si corre. Un pulsante di aggiornamento viene visualizzato accanto ai plugin classificati come potenzialmente vulnerabili, che una volta cliccato dovrebbe portare a una pagina di download per installare l’ultima versione del plugin.

La pagina Plugin Check è ancora in fase di sviluppo, e alcuni plugin non vengono verificati in modo corretto, il che porta a risultati non sempre esatti dove viene segnalato l’aggiornamento di un plugin, anche se nel browser è installata l’ultima versione.

Inoltre, raggiungendo la pagina, il browser ci avviserà che essa contiene un certificato non valido, quindi per continuare bisognerà ignorare l’avviso.

Plugin Check dovrebbe essere in grado di effettuare la verifica, anche se utilizziamo un browser che non sia Firefox.

4 Comments

  1. [...] stessa linea, che si è rivelata positiva, ieri venne annunciato Plugin Check, una nuova pagina ancora in fase di sviluppo, che allarga la funzione di Wath’s New per il plugin [...]

  2. [...] ma molti utenti sono rimasti perplessi perché non ricordavano affatto l’installazione di questo plugin. Io me ne sono reso conto, perché a un certo punto Firefox è andato in crash, avvisandomi che il [...]

  3. [...] caso il normale download, prima di aggiornare Flash Player, installerà Adobe Download Manager come plugin di Firefox per poi avviare l’installazione dell’aggiornamento automaticamente al prossimo avvio del [...]

  4. [...] auguro che Mozilla non commetta più errori del genere, non vorrei che la carta vincente di Firefox, ovvero le estensioni, diventassero un difetto per quello che è uno dei browser più sicuri in [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>