Live Mesh:altro utile servizio Microsoft Live,ora aperto a tutti

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.


Microsoft ha aperto le porte a Live Mesh,servizio di sincronizzazione file tra diversi computer.Ora chiunque può accedere al servizio utilizzando un Windows Live ID.

Live Mesh,lanciato in beta privata in aprile,consente agli utenti di sincronizzare i file tra più computer.Tutti i file sincronizzati saranno disponibile anche via web,per facilitare l’accesso anche se non abbiamo a disposizione uno dei nostri computer.Il servizio è ancora in fase beta,ma ora si tratta di una versione beta pubblica.

Nell’interfaccia di Live Mesh troverete anche un categoria che vi presenta gli ultimi aggiornamenti delle cartelle e file.Se si aggiunge un brano musicale nella cartella di musica condivisa sul PC di casa,è possibile leggere le informazioni sul tuo PC di lavoro,o sul Web.

Infine Microsoft prevede l’installazione di Live Mesh,anche per gli utenti Mac e dispositivi mobili, ma per il momento funziona solo con Windows XP e Vista.

Via-Downloadsquad.

Rispondi