Facebook Family Search: nuova opzione per cercare utenti partendo dal cognome.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

family-search Il cognome di una persona, oltre ad indicare la famiglia a cui una persona appartiene, in molte culture, servono anche per determinare la regione geografica, la professione e, talvolta, anche la casta o religione, di tale persona.

In Italia ad esempio, una persona che di cognome fa Esposito, non può che avere origini partenopee, quindi anche se incontriamo qualcuno con questo cognome all’altro capo del mondo, siamo comunque in grado di stabilire che tale persona sia italiana, e con buona probabilità, napoletana.

Esistono scienziati che si occupano di studiare l’origine, e la diffusione dei cognomi, e anche qui in Italia non sono rari i casi in cui in un paese tutti gli abitanti hanno lo stesso cognome.

Se il vostro cognome è raro, o comunque poco diffuso, è molto probabile che se un altra persona ha lo stesso vostro cognome, il legame di parentela è molto stretto.

Ma come si fa a trovare persone che condividono lo stesso cognome? Semplice, basta usare Facebook e la nuova opzione di ricerca Family.

family-search

Questa nuova opzione di ricerca ci permette di cercare i membri su Facebook partendo dal loro cognome. Basta digitare qualche carattere del vostro cognome nella casella di ricerca, e vi verranno mostrate tutte le pagine Facebook dei membri che condividono lo stesso cognome.

Se avete un cognome comune, troverete letteralmente migliaia di profili (per il mio Calise, i risultati sono stati oltre 500 e con diversi omonimi addirittura), ma potreste fare delle curiose scoperte, e ad esempio scoprire che un vostro avo è emigrato in Nuova Zelanda o in Australia.

Pensate che in Texas due giovani si sono conosciuti e poi sposati proprio in questo modo, la ragazza aveva cercato persone con lo stesso cognome, trovando addirittura un omonimo del sesso opposto. I due hanno cominciato con qualche messaggio e da cosa nasce cosa, sono giunti all’altare.

Se poi la ricerca su Facebook non da i risultati sperati, allora provate iSearch o lo stesso Google, inserendo nome e cognome preceduti e seguiti da apici (es: “Giuseppe Calise”).

Rispondi