Naviga come un cinese.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.


Se sei curioso di sapere come fanno a navigare i cittadini cinesi con un firewall che controlla e filtra tutte le connessioni, ora puoi farlo.

Cina Channel (via-Incubaweb)è un’estensione per Firefox che ti permette di navigare come se fossi in Cina, e provare l’esperienza e la sensazione di claustrofobia on-line nel eseguire una ricerca, con una query tipo, “Tibet Free” o “Tienanmen Square”.

Addon molto curioso e solidale con la sofferenza cinese per la censura della rete.

Argomenti Correlati:

Freedom Stick: Firefox e Tor assieme per abbattere la muraglia cinese.

One Comment

  1. […] In una dichiarazione pubblicata poche ore fa sul blog ufficiale, Google senza mezzi termini, accusa il governo cinese di aver violato le infrastrutture e la proprietà intellettuale con attacchi che hanno interessato gli account Gmail di alcuni attivisti per la difesa dei diritti umani, e dice di non essere più disposto alla censura del proprio motore di ricerca. […]

Rispondi