Categorie
Accadde oggi Facebook Fun News social network Web 2.0

Latitante da 3 mesi, crea un profilo su Facebook dove si intrattiene con migliaia di fan.

Evaso su Facebook Dire che la realtà supera la fantasia, non è un eufemismo o un esagerazione, e la storia degna di un visionario sceneggiatore Hollywoodiano, dove un latitante inglese evaso di prigione che beato aggiorna il suo profilo Facebook, ne è la prova evidente.

Il personaggio della storia si chiama, o meglio, è noto, con il nome Craig “Lazie” Lynch usato per creare un profilo su Facebook dove regolarmente vengono postati aggiornamenti di stato dal suo proprietario, un detenuto evaso lo scorso settembre dopo 7 anni di prigione.

Detenuto evaso su Facebook

Il profilo, che ha superato i 16.000 fan, numero che cresce ogni ora anche grazie alla vasta pubblicità che blog, giornali e telegiornali gli stanno facendo, mostra anche il suo volto con un irriverente dito medio in segno di beffa verso i Bobbis della polizia Britannica che anche con l’aiuto di Facebook, non riescono a catturarlo da ben 3 mesi ormai.

Il finale della storia è tutto da scrivere, ma con questa trama non potrà essere che pessimo per il soggetto principale.

Comunque, a differenza di chi si fa arrestare perché aggiorna il profilo mentre sta rubando in un appartamento, in questo caso il soggetto mostra di avere un briciolo di cervello in più.

1 risposta su “Latitante da 3 mesi, crea un profilo su Facebook dove si intrattiene con migliaia di fan.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.