Video in Full HD (1080p) presto su YouTube.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

YouTube Full HD 1080p Ormai il tipico adesivo lo si legge dappertutto, e a breve il Full HD sarà una nuova caratteristica anche per i video trasmessi su YouTube.

Al NewTeeVee Live 09, Google ha annunciato l’imminente adozione dell’alta definizione per trasmettere i video YouTube, che quindi fa un netto passo avanti, evolvendosi dall’attuale 720p per arrivare al 1080p, ovvero il formato Full HD.

Per attuare la transizione ci vorrà un po’ di tempo, ma Google invita già da adesso gli utenti a caricare filmati con risoluzioni HD. Infatti, dovete sapere che tutt’ora se carichiamo un video in formato HD, YouTube applica una compressione al video prima di renderlo pubblico, ma conserva in archivio la versione originale del filmato che quindi può essere adottato in futuro senza grosse complicazioni.

Per gli utenti che hanno problemi a visualizzare video in HD, soprattutto dovuti alla velocità della connessione, saranno sempre e comunque disponibili le versioni con risoluzioni minori dei filmati caricati dagli utenti.

Come avviene per il 720p, l’utente può scegliere con quale risoluzione riprodurre il video. Per far comprendere meglio le differenze tra i vari formati, sul blog ufficiale il team ha pubblicato una serie di immagini di esempio:


Standard – 360p

HQ – 480p

HD – 720p

HD – 1080p

Inoltre per rendere maggiormente l’idea, nel post viene fornito anche il link ad un video YouTube già disponibile in formato Full HD 1080p.

Come si evince chiaramente dal video, non c’è paragone tra Full HD 1080p e il precedente 720p, situazione che si esalta maggiormente se ingrandiamo il filmato a schermo intero e se abbiamo uno schermo Full HD.

Il passaggio al Full HD da parte di YouTube era inevitabile. Innanzitutto per contrastare l’avanzata di alcuni intraprendenti competitors, uno su tutti Vimeo, che già permette lo streaming Full HD. Inoltre, le voci che parlano della fruizione di film e la possibilità di usare il servizio come una sorta di video noleggio, rende indispensabile che YouTube supporti lo standard, soprattutto perché tali contenuti si riveleranno vincenti e remunerativi solo se fruibili anche sui grandi schermi LCD che ormai soggiornano nelle case di tutto il mondo.

A questo punto, sarebbe perfetto se si aumentasse anche il limite dei canonici 10 minuti per i video caricati. Forse più che per il Full HD, è proprio per questo motivo che molti scelgono piattaforme alternative.

Un po’ per volta, chissà che anche questa situazione non cambi. Io lo spero.

3 Comments

  1. […] appena visto il mio primo video YouTube in Full HD, e devo dire che la visione è stata migliore di quello che mi […]

  2. Svicx ha detto:

    Ecco un altro video: http://www.youtube.com/watch?v=5f-MYl-HzNw&fmt=37
    Da quello che ho visto, per il Full HD è necessario aggiungere la stringa ” &fmt=37 ” alla fine del link.

    1. TuttoVolume ha detto:

      Questo è ancora più bello di quello Nokia. Grazie

Rispondi