YouTube AutoShare: condividere i video caricati su Twitter, Facebook e Google Reader.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

YouTube AutoShare Se da oggi provate a caricare un nuovo video su YouTube, subito dopo il modulo di upload troverete la nuova funzione chiamata AutoShare.

AutoShare ci consente di utilizzare i nostri account Twitter, Facebook e Google Reader per condividere i video automaticamente subito dopo averli caricati su YouTube.

AutoShare Youtube

Per attivare un account è sufficiente cliccare sul nome del servizio, e autenticarsi con i dati del profilo.

Nel caso di Facebook una volta autenticati con Facebook Connect, è possibile scegliere di pubblicare i video solo sul nostro profilo, oppure di farlo nella bacheca delle pagine pubbliche che abbiamo creato.

AutoShare Facebook

Successivamente nelle impostazioni delle applicazioni Facebook, potremo modificare le opzioni di pubblicazione dei video.

2 Comments

  1. […] approfondire consulta la fonte:  YouTube AutoShare: condividere i video caricati su Twitter … Articoli correlati: RaviShare: condividere file via twitter « Jacopo […]

  2. […] all’utilizzo di Twitter oAuth e Facebook Connect, gli utenti che hanno già un account registrato in una delle due reti, possono usare il servizio […]

Rispondi