Novità per YouTube: collegamento ai video in HD, pulsante invia a Twitter e barra di avanzamento.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

28-03-2009 2.22 Sul blog di YouTube ieri sono state presentate alcune novità riguardanti il servizio. Alcune di queste sono molto interessanti, e riguardano la condivisione dei video in HD tramite link o postandoli su Twitter, e l’aggiunta di una barra di avanzamento.

La novità che reputo maggiormente interessante, riguarda il collegamento dei video in HD. Fino ad ora per linkare un video nel formato 720p, avevamo bisogno di eseguire un hack non ufficiale, ora invece è possibile farlo aggiungendo semplicemente &hd=1 al termine del link. Ad esempio l’URL del video: youtube.com/watch?v=LyVGSGynYpg, diventerà youtube.com/watch?v=LyVGSGynYpg&hd=1. In questo modo il link punterà direttamente alla versione in alta qualità del filmato. Inoltre visto che si tratta di una funzione ufficiale, non si corre il rischio che il link risulti corrotto.

28-03-2009 3.33

L’altra novità riguarda come vi ho accennato prima, il servizio Twitter. Ora è possibile condividere un video su Twitter direttamente dal portale YouTube, cliccando sul link Condividi. Per il momento la funzione non permette di accorciare l’URL automaticamente, ma nel blog dicono che presto anche questa funzione sarà implementata.

28-03-2009 2.26 

Altre novità parlano dell’implementazione di una barra di progresso che mostra lo stato del caricamento di un video, anche se per il momento sembra che ancora non funzioni perfettamente, e che in futuro fornirà la stima di tempo residuo al termine dell’upload. Credo che ci voleva proprio.

Leggi anche: Scaricare i video YouTube anche in HD con un semplice bookmarklet.

3 Comments

  1. […] i siti più costosi di ogni mese, e sinceramente non capisco come possa Adobe.com costare più di YouTube.com o […]

  2. […] di voi sapranno che è possibile, tramite un hack dell’URL, inviare collegamenti YouTube di specifiche porzioni di video. Ad esempio si potrebbe creare un collegamento per mostrare a un […]

  3. […] di voi sapranno che è possibile, tramite un hack dell’URL, inviare collegamenti YouTube di specifiche porzioni di video. Ad esempio si potrebbe creare un collegamento per mostrare a un […]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: