Microsoft sta per chiudere Windows Live Eventi.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

live-events Sembra che Microsoft stia mettendo un po’ di ordine nell’armadio dei suoi servizi web, e si sa, quando si riordina, per un motivo o un altro, salta fuori sempre qualcosa da scartare.

Dopo MSN SoapBox, ora è il turno di Windows Live Eventi, servizio integrato nella piattaforma Live, che permette agli utenti di creare eventi (meeting, feste, matrimoni, ecc) caricare foto, e gestire gli invitati che hanno la possibilità di aggiungere la data al calendario di Outlook, Google, Apple iCal, ecc.

A partire dal prossimo settembre non sarà più possibile creare nuovi eventi, o caricare foto negli eventi già creati, questo fino al 2010 quando il servizio sarà chiuso definitivamente.

L’invito della Microsoft è quello di scaricare tutti i contenuti caricati, e trasferirli in Windows Live Calendar, altro servizio utile per pianificare e gestire eventi. Se abbiamo creato molti eventi, e caricato parecchie foto, abbiamo la possibilità di scaricarle tutte in formato .zip, oppure farlo tramite Raccolta Foto di Windows Live.

Per scaricare gli album, basta accedere all’evento, selezionare l’album da scaricare, cliccare sul link Altro, e poi Download.

E’ un peccato che Live Eventi venga chiuso, il servizio era uno dei migliori, offriva un pagina web in stile Blog dove dirottare tutti gli invitati, 5 GB di spazio per le foto, e tantissimi temi per personalizzare la pagina.

live-eventi

Speriamo che anche Live Calendar in futuro sia dotato delle medesime funzioni.

Nel frattempo potete usare Anyvite.

Rispondi