iTunes 9: pesante, invadente e con uno svogliato accenno all’integrazione in Windows 7.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Lo dico tranquillamente, a me iTunes non piace per nulla, e non capisco come possa essere tanto utilizzato, anche sui PC di utenti che non hanno nessun iPod o iPhone da gestire e sincronizzare.

Ho provato a vedere se nell’ultima versione le cose erano cambiate, ma nulla, anche iTunes 9 mi ha deluso.

Non so come vanno le cose sui sistema MAC, ma su Windows, iTunes non è per nulla aggraziato, e chi lo utilizza sa che il programma installa diversi servizi del tutto inutili che non fanno altro se non appesantire il sistema.

Il solo file per installare l’applicazione pesa 80 MB circa, che diventano 110 una volta installato il programma. Inoltre, pensavo che iTunes 9 proponesse delle innovazioni per quanto riguarda la compatibilità con la funzioni della Superbar di Windows 7, e invece… 

Jumplist: le opzioni di default ci sono, vale a dire i comandi per mettere in pausa una canzone o passare a quella successiva / precedente, ma ciò è dovuto a Windows 7 e non ad iTunes. L’unica cosa che la Apple ha pensato di integrare, sono i collegamenti ad iTunes Store dove l’utente potrà felicemente spendere i suoi soldi. Nessun elemento riprodotto di recente e niente playlist.

 iTunes_9_in_windows_7

Anteprima sulla barra delle applicazioni:
Le copertine degli album non ci sono e nemmeno un indicatore di avanzamento. Il solo elemento in attinenza è un fumetto con il titolo della traccia in riproduzione, l’artista e il nome dell’album.

itunes_9_anteprima_superbar

Questo è il meglio che Apple sa fare? Non è nemmeno lontanamente paragonabile a quello che sono riusciti a fare gli sviluppatori di Foobar2000 o AIMP, con le loro poche risorse disponibili.

Anche se il sistema appartiene alla concorrenza, probabilmente la maggior parte dei clienti Apple che acquista un iPhone o iPod, utilizza proprio un sistema operativo Windows, e quindi mi aspettavo un minimo di impegno.

Questo è solo un parere, quindi sentitevi liberi di dire la vostra nei commenti.

Intanto, se volete installare iTunes 9 senza Bonjour, iPodService, MobileMe e iTunesHelper, utilizzate iTunes Switchless.

2 Comments

  1. Ste_95 ha detto:

    Pienamente d’accordo!

  2. […] giorno vi parlai del player multimediale che più mi ha deluso per la sua svogliata integrazione con Windows 7, ora invece voglio parlarvi di un player […]

Rispondi