Firefox 3.7 su Windows Vista e 7 sarà tutto trasparente.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Firefox_Aero_Glass Qualche mese fa, Mozilla mostro a tutti noi le prime immagini di quello che sarebbe stato l’aspetto e il tema di default di Firefox 3.7. In seguito il team fece marcia indietro annunciando di voler passare direttamente a Firefox 4.0, salvo poi ritrattare e riprendere con lo sviluppo della versione 3.7.

Da allora sono state rilasciate altre 3 versioni alpha di Firefox 3.7, ma solo in quest’ultima 3.7a4 l’effetto Aero Glass, che interesserà ovviamente solo gli utenti che eseguono i sistemi Windows Vista e Windows 7, gli unici due ad essere in grado di gestire la trasparenza delle finestre, diventa totale e non solo per la barra del titolo e il bordo della finestra del browser.

Come si può notare dagli screenshot, che mostrano il confronto tra Firefox 3.7a2 e Firefox 3.7a4, la trasparenza Aero Glass sarà anche per la barra dei pulsanti di navigazione, i menu principali e la barra dei segnalibri.

Gmail

Di sicuro l’aspetto ne giova, ma molti utenti potrebbero non essere entusiasti di tutta questa “trasparenza”. Purtroppo, almeno per ora, non è stata inclusa nessuna voce nelle impostazioni del menu about:config che consenta di disabilitare l’effetto Aero Glass, ma sono certo che nella versione definitiva ci sarà sicuramente.

A proposito, nonostante i precedenti rumors, Firefox 3.7 fa ancora parte dei piani futuri di Mozilla, e dovremmo poter installare la versione stabile entro maggio o giugno di quest’anno.

In ogni modo, se volete provare questo nuovo Firefox tutto trasparente, potete già farlo installando l’ultima night build disponibile nella cartella FTP di Mozilla.

(via – Download Squad)

One Comment

  1. […] 3.7 su Windows Vista e 7 sarà tutto trasparente. Fonte: http://www.tuttovolume.net/windows/firefox-3-7-alpha-4-aero-glass/ Qualche mese fa, Mozilla mostro a tutti noi le prime immagini di quello che sarebbe stato […]

Rispondi