Don’t Panic: esegui, termina o nascondi gruppi di applicazioni con la pressione di un tasto.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

emergency_button Gli articoli dove ho illustrato alcuni programmi per le situazioni di emergenza, che permettono di chiudere o nascondere un gruppo di applicazioni, con la semplice pressione di una combinazione di tasti, hanno avuto un discreto successo, si vede che siete in molti ad utilizzare programmi vietati sul posto di lavoro.

Visto il successo, potrebbe farvi piacere conoscere una nuova applicazione appartenente alla stessa categoria, che offre alcune particolarità che lo rendono utile anche per altri scopi.

Don’t Panic è un programma che consente di chiudere rapidamente (o nascondere) gruppi di applicazioni, in modo che il capo (supervisore, madre, fidanzata, etc…) non possano cogliervi con le mani nel sacco (qualcun farà la battuta sul sacco ;-).

L’applicazione oltre al servire allo scopo suddetto, permette di fare anche l’esatto contrario, e cioè avviare un gruppo di programmi in una volta sola, o cancellare le tracce lasciate dai programmi come i file recenti, la cronologia di Internet Explorer e svuotare il Cestino.

La configurazione del programma è molto semplice, e si tratta fondamentalmente di indicare i collegamenti delle applicazioni che dovranno essere chiuse non appena si clicca sul pulsante o si digita la combinazione di tasti. Il numero di programmi che possono essere chiusi contemporaneamente è illimitato, mentre per le applicazioni da avviare si possono scegliere massimo 6 collegamenti.

Don't_Panic

Nelle opzioni aggiuntive possiamo selezionare la modalità con cui vengono chiusi i programmi (terminati o chiusi normalmente) o nascosti. Per finire possiamo cambiare i tasti di scelta rapida (di default Ctrl + P), e abilitare il pulsante Panic Mode, una finestre semi-trasparente (anche la trasparenza può essere modificata) che si posiziona in basso a destra, che consente di chiudere i programmi che abbiamo indicato.

screenshot

Don’t Panic può essere installato su tutte le versioni di Windows a 32- bit e utilizza circa 2 megabyte di memoria durante l’esecuzione.

3 Comments

  1. Angelus ha detto:

    VAI PEPPE!!! SEI SEMPRE IL MIGLIORE!!!

    E RICORDATI: “L’imitazione è la più alta forma di adulazione”… quindi, se ti copiano, vuol dire che sei bravo in quello che fai!!!!

  2. Angelus ha detto:

    P.S. Ti seguo da sempre e i tuoi post non mi hanno MAI deluso!!

  3. TuttoVolume ha detto:

    Ti ringrazio Angelus, mi fa molto piacere sapere che qualcuno trovi interessante ciò che pubblico.

Rispondi