I browser nel Ballot Screen saranno in ordine casuale.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Browser web Questa storia del Ballot Screen, la schermata che permetterà all’utente di scegliere quale browser installare, sembra non voler avere una fine. L’antitrust europeo ha dato il benestare da diverso tempo ormai, ma ora sono le aziende che non riescono a mettersi d’accordo sull’ordine con cui vengono proposti i vari browser web.

La Microsoft, che giustamente vuole tirare acqua al proprio mulino, ha proposto di ordinarli in base alla quota di mercato. In questo modo Internet Explorer sarebbe il primo (e non è neanche detto, visto che negli ultimi mesi Firefox si è confermato primo in molti paesi dell’Est Europa e in Germania), seguito da Mozilla Firefox e poi via via fino a Opera ultimo della lista.

L’ordine non va bene per tutti gli altri, e quindi hanno pensato di ordinarli alfabeticamente, situazione che andrebbe a vantaggio di Apple Safari (e sempre in quel posto a Opera). Ma nel mese scorso, Google, Opera e Mozilla, hanno chiesto alla Microsoft di riconsiderare la scelta, perché l’ordine alfabetico sarebbe solo un incentivo a cambiare nome al browser.

Per porre fino a questa delicata vicenda, la Microsoft ha deciso che l’ordine sarà completamente casuale, annunciando inoltre che il Ballot Screen non sarà più una pagina web visibile in Internet Explorer, ma piuttosto un applicazione stand-alone indipendente dal browser.

Il 15 dicembre, la Commissione antitrust europea si riunirà per valutare la proposta finale da Microsoft. Se verrà vagliata, la Microsoft avrà tempo fino a metà febbraio per inviare il Ballot Screen a tutti i PC con Windows XP, Vista e 7 tramite Windows Update.

3 Comments

  1. lzk87 ha detto:

    opera avrà qualcosa da dire.. sicuramente =) speriamo di no, questa storia ha già tirato abbastanza… guardacaso, sempre opera, è quella che ha la descrizione più lunga..

  2. […] un aiuto potrebbe arrivare anche dal Browser Ballot, la schermata di selezione del browser che presto verrà integrata in tutti i sistemi Windows, […]

  3. […] le modalità sono state motivo di discussione, in quanto l’ordine dei 12 browser che verranno mostrati nel Ballot Screen potrebbe influire sulla scelta dell’utente, e quindi si […]

Rispondi