Zootool: contenitore web per archiviare video, foto e documenti che incontriamo durante la navigazione.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

25-04-2009 4.14 Conosciamo tanti servizi che ci permettono di salvare le pagine web interessanti che incontriamo durante la navigazione, per poterli ritrovare facilmente in secondo momento. Gli stessi manager dei segnalibri o preferiti del browser sono utilissimi per questo scopo, se poi vogliamo poter disporre di questi link salvati anche quando non ci troviamo di fronte al nostro PC, possiamo usare uno dei tantissimi gestori dei segnalibri come Delicious, o Speedtile.

Questi metodi vanno bene se abbiamo la necessità di conservare un intero sito, e sappiamo che sicuramente ci ritorneremo. Spesso sono solo alcuni degli elementi presenti nelle pagine web che realmente ci interessano, ed è eccessivo salvare tutto il sito, se magari ci interessa solamente una foto o un video incluso nella pagina web.

25-04-2009 4.02

In questo Zootool può tornare utile. Si tratta di uno strumento che funziona come una sorta di contenitore in cui inserire documenti, link, immagini e video, che incontriamo durante la navigazione, in modo da accedere facilmente a queste risorse quando ne abbiamo bisogno.

Per utilizzare Zootool occorre registrare un account gratuito, e inserire il bookmarklet offerto dal servizio nella barra dei segnalibri del nostro browser (Firefox, Safari, Opera e Internet Explorer).

25-04-2009 4.04

Quando incontriamo durante la navigazione un video, un file o un immagine, basterà cliccare sul bookmarklet e vedremo apparire una barra che ci permette di aggiungere i contenuti al nostro archivio. Il bookmarklet rileva automaticamente gli elementi presenti nella pagina che stiamo visualizzando, quindi è tutto molto semplice.

Per tenere tutti gli elementi organizzati, possiamo usare le etichette per classificare il tutto in modo efficace, anche queste verranno rilevate automaticamente dalla pagina web, noi dovremo solo cliccare su quella che riteniamo più descrittiva. Quando avremo bisogno di un elemento precedentemente salvato, basterà accedere al nostro archivio su Zootool, dove ritroveremo tutto a portata di mano.

Per finire Zootool può essere usato anche come manager dei segnalibri, e quello che salviamo può anche essere condiviso.

3 Comments

  1. Gio.Kernel ha detto:

    Davvero pratico e utile!

  2. TuttoVolume ha detto:

    Verissimo Gio, lo stò usando anche in sostituzione di Evernote e lo trovo molto utile anche come manager dei segnalibri.

  3. […] è questo il motivo per cui non usate la ricerca interna, e navigate con il browser Firefox, allora c’è una soluzione pratica e […]

Rispondi