Userfly: spia i tuoi lettori registrando uno screencast delle azioni compiute sulle tue pagine.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Userfly è un nuovo, e a mio avviso, invasivo metodo per verificare in che modo un utente utilizza il tuo sito web.

Per controllare le azioni che un visitatore compie su un sito web, basta inserire una riga di codice all’interno del modello della pagina. I risultati generati da Userfly non saranno dei semplici conteggi di clic o cose del genere, bensì uno screncast di ciò che accade sullo schermo che registra tutti i movimenti e i clic del mouse, che gli amministratori del sito potranno rivedere e analizzare.

Il comportamento dei visitatori nel corso della visita, verrà registrato fin quando l’utente resta sul sito, anche se passa da una pagina all’altra, e termina nel momento in cui il visitatore abbandona il sito.

Anche se questo potente strumento è inestimabile per qualsiasi webmaster, come ho detto prima lo trovo un tantino aggressivo, e non so perché quando ho visitato il sito Userfly mi sono sentito spiato, e quindi penso che anche altre persone possano sentirsi a disagio su un sito che adotta tale tipo di strumento.

A voi farebbe piacere essere spiati mentre vi muovete per le pagine di un sito?

Argomenti Correlati:

One Comment

  1. […] per Firefox Ghostery, avvisa l’utente quando una pagina web utilizza script per monitorare le abitudini di navigazione dell’utente. L’estensione visualizza una piccola icona nella barra di stato e mostra un elenco di tutti […]

Rispondi