Twitter introduce le liste, un utile funzione per creare e condividere gruppi di profili. Era ora!!!

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Twitter_Liste_Utenti Finalmente si sono decisi, ormai tutti i client offrivano la caratteristica, tranne Twitter stesso. Di cosa sto parlando? Semplice, delle liste o gruppi di contatti, dove inserire i profili delle persone che vogliamo poter tenere più facilmente sott’occhio.

La funzione non è ancora ufficiale, ma ad alcuni utenti è stata già attivata.

Se siete stati inseriti nella beta, raggiungendo l’indirizzo twitter.com/lists avrete la possibilità di creare una o più liste, che poi potranno essere gestite dalla barra laterale di Twitter. Molto probabilmente, quando sarà resa ufficiale, si potranno aggiungere utenti ad una lista anche dal nuovo pulsante che compare nella sezione following.

twitterlauncheslists

Una volta creata la lista, cliccando su di essa nella barra laterale verrà mostrata la sequenza temporale di tweets postati dagli utenti aggiunti alla lista.

La lista può essere pubblica o privata, nel primo caso è possibile anche condividere la lista inviando un link ad altri contatti, che potranno quindi aggiungerla in un colpo solo. Le liste private, invece, saranno esclusivamente per il nostro profilo.

Personalmente, più dei trends, le ricerche, e le @mentions, credo che la creazione di liste siano un ottima funzione che può facilitare notevolmente la gestione degli aggiornamenti, in quanto possiamo creare lista per ogni argomento, e rivedere i tweet postati quando vogliamo, senza dover perdere la testa dietro centinaia di aggiornamenti, spam e quant’altro.

3 Comments

  1. […] mi collego a Twitter e to che vedo, la nuova funzione per creare liste di contatti è stata aggiunta al mio […]

  2. […] che la nuova funzionalità delle liste è stata resa disponibile per tutti gli utenti di Twitter, gli sviluppatori del famoso servizio di […]

  3. […] come le liste di utenti, retweet e geotagging, ora sono pienamente supportate dal client, che offre un esperienza del tutto […]

Rispondi