Shrinkadoo: URL shortener in Adobe Air.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

shrinkadoo_Adobe_air Se usate costantemente i servizi per accorciare gli URL, Shrinkadoo può essere una mano santa.

Shrinkadoo permette di accedere a diversi shortener URL da una sola pagina. Al momento i servizi per accorciare URL supportati sono: Adjix, BitLy, BudURL, ChilpIt, Cligs, Digg, EasyURL, Hexio, HREFin, Idek, IsGD, Lincr, MooURL, PeaURL, PiURL, PntMe, POPrl, ShortIE, ShortTo, Snurl, TinyURL, Trakz, Trim, Twurl, URLZen, W3t e Zima.

L’utilizzo di Shrinkadoo è semplicissimo e immediato. Basta selezionare dal menu a tendina quale shortener URL vogliamo utilizzare(per alcuni è necessario disporre di un account), inserire l’URL originale, e se permesso dal servizio scelto, possiamo anche indicare una password per proteggere il collegamento generato.

short URL

Anche se si presta all’uso via browser, la vera caratteristica di Shrinkadoo consiste in un applicazione desktop creata con Adobe Air, con cui sarà possibile compiere queste operazioni direttamente dal desktop di Windows, Linux e Mac.

shrinkadoo

In futuro verranno implementate nuove funzioni, come ad esempio il trasferimento istantaneo degli URL copiati nella clipboard, utilissimo soprattutto per non impazzire quando eseguiamo più volte operazioni del genere.

Se invece avete bisogno di un accorcia URL con qualche caratteristica in più, allora provate Safe.mn che oltre ad accorciare gli URL, esegue anche la scansione dei contenuti, oppure isNSFW, ottimo per condividere contenuti vietati ai minori.

7 Comments

  1. […] approfondire consulta la fonte: Shrinkadoo: URL shortener in Adobe Air. | TuttoVolume Articoli correlati: Shrinkadoo: Servizio di URL Shortening in Adobe Air | […]

  2. […] visto più volte, l’ultima appunto ieri, con l’avvento di Twitter si sono diffusi innumerevoli servizi per accorciare gli URL e renderli di fatto più corti, in modo da avere più spazio per inserire il messaggio che precede […]

  3. Carlo S. ha detto:

    Buono, funziona alla grande!!! Ottimo Peppe, vai sempre così a tutto volume (non ricordo se ho letto qui da te o altra parte o ci sono arrivato per sbaglio “giocando” con adobe air, ad ogni modo, c’è un’applicazione desktop che si chiama “TiltShift” che permette di sfuocare un po’ le immagini e altre piccole cose…molto interessante, permette di non avere le solite immagini “recilate” sulla rete dando un tocco di originalità, provalo e poi scrivici 2 righe se vuoi!!!

    …Per questa notte stacco, mi fanno male le orecchie…troppo VOLUME in questo blog!!!

    Ciao Giuseppe

  4. TuttoVolume ha detto:

    si Carlo ho scritto già due articoli su altrettante applicazioni web che generano l’effetto tiltshift, l’ultima era utilizzabile anche dal desktop tramite Adobe Air.

  5. […] infatti non è più necessario utilizzare un servizio esterno per abbreviare gli URL, visto che il team di WordPress.com ha integrato un servizio per generare TinyURL automaticamente […]

  6. […] quelli che non possano farne a meno, e comunque se proprio vi occorre allora potete utilizzare Shrinkadoo, un applicazione simile, ma sviluppata con Adobe AIR che supporta meno servizi, ma permette appunto […]

  7. Cara Memutihkan Wajah ha detto:

    It’s a pity you don’t have a donate button! I’d most certainly donate to
    this brilliant blog! I guess for now i’ll settle for bookmarking and adding your RSS feed to my Google account.
    I look forward to brand new updates and will share
    this website with my Facebook group. Chat soon!

Rispondi