One Comment

  1. […] anno fa Facebook introdusse la possibilità di modificare l’indirizzo del proprio profilo utilizzando i cosiddetti Vanity URL personalizzati. Da qualche giorno tale opzione è stata estesa […]

Rispondi