Flooha: crea un sito o un blog professionale in 3 semplici passaggi.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

flooha Se avete un azienda, un attività oppure volete creare un sito o blog personale, ma non avete le conoscenze e le cognizioni per farlo, probabilmente utilizzare un CMS è il miglior modo per farlo. Tuttavia anche un CMS all’inizio non è proprio semplicissimo da configurare, inoltre si dovrà comunque registrare e configurare il dominio, utilizzare un client FTP, e gestire gli account email.

Una soluzione più semplice è certamente Flooha, un servizio web che consente di creare un sito web di qualunque genere, quindi oltre ad un classico sito o un blog, è possibile anche mettere su un forum, uno store on-line (con supporto SSL), una photo gallery o un wiki, il tutto in soli 3 passaggi.

Ho provato altri servizi simili, ma credo che Flooha sia il più immediato in assoluto.

Il servizio è gratuito, e una volta registrato un account, avremo anche la possibilità di creare un dominio del tipo www.tuttovolume.flooha.com.

Flooha_cms

Appena effettuato il login, ci verrà proposta la scelta del CMS che vogliamo usare. La lista comprende i più popolari in circolazione compreso WordPress, Drupal, phpBB3 osCommerce e Zen Cart.

Ho provato WordPress, e Flooha mi permette anche di scegliere quale versione installare tra la 2.7 e la 2.8. Il passo successivo sarà quello di scegliere il tema o installare i widget, proprio cosi, Flooha ci consente di aggiungere i plugin e possiamo installarli molto facilmente grazie ad un servizio di ricerca che ci aiuta a trovare il plugin che desideriamo tra le migliaia disponibili, anche mediante categoria.

Per installare uno o più plugin, è sufficiente selezionare la casella di controllo, e avviare il setup, che sarà del tutto automatico, cliccando sul link Buil It. Inoltre se nel motore non troviamo un widget possiamo anche importarlo dal nostro PC.

flooha_widget

La particolarità di Flooha, consiste nel fatto che possiamo creare un sito molto professionale, ad esempio inserendo un blog, un forum o un album fotografico, in una struttura di sottodirectory.

Il passaggio successivo è quello di settare le opzioni per il login, dare un nome al blog, e indicare la password di accesso. A questo punto partirà l’installazione del CMS, e al termine vedremo i dettagli quali nome dominio, password, path, ecc… meglio stamparsi una copia di queste informazioni.

Alcuni link sulla sinistra, consentono di effettuare un backup del database, reinstallare il CMS, clonarlo o aggiungere nuovi add-on sempre con pratiche procedure automatizzate.

L’installazione di WordPress ha richiesto pochi minuti, e al termine siamo subito pronti per usare il nostro nuovo sito, personalizzarlo ulteriormente scegliendo il tema e adattando la struttura secondo le nostre esigenze.

Flooha è veramente un servizio incredibile, in grado di semplificare la vita a tutte quelle persone che vorrebbero un sito, ma non hanno le competenze o il budget per permettersi un sito professionale.

Inoltre può essere un grande aleato anche per i webmaster avanzati, visto che il servizio permette anche di creare pacchetti personalizzati dei CMS che preferiamo, installando plugin, e modificando la configurazione per poi scaricare il tutto sotto forma di file compresso, da usare sul nostro spazio web.

Se poi ci si vuole affidare all’hosting di Flooha, e l’account free non basta, è sempre possibile acquistare un piano a pagamento, (a partire da 5 Dollari al mese) che offre dominio personalizzato, backup, banda aggiuntiva, e supporto tecnico.

One Comment

  1. […] buona idea inclusa già da tempo in altri CMS tipo Joomla, e che sarà certamente utile anche su WordPress. Inoltre questo apre la porta ad […]

Rispondi