Flickroom: client Adobe Air che porta l’esperienza Flickr sul nostro desktop.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

logo_adobe Flickr, è uno di quei posti dove una volta entrati si resta intrappolati a sfogliare foto per ore. Ma cosa succederebbe se, invece di esplorare il sito dal solito browser lo si facesse dal desktop? Il client per Adobe AIR, Flickroom, offro proprio questo portando sul desktop tutto il mondo di Flickr.

Una volta installato e autorizzare l’accesso al nostro account Flickr, l’applicazione si integrerà perfettamente con il nostro profilo, consentendoci di consultare le nostre immagini, i gruppi e i contatti.

Le immagini vengono proposte su un sobrio e piacevole sfondo grigio che risalta gli scatti, eliminando tutte le distrazioni. Le opzioni ci permettono di controllare le informazioni relative alle immagini e come queste dovranno essere mostrate. Possiamo optare per una semplice presentazione, oppure includere una barra laterale con descrizioni, commenti, tag e dati EXIF.

Flickroom

Ovviamente, non servirebbe a nulla Flickroom, se poi saremmo costretti a raggiungere per forza il sito qualora volessimo commentare una foto. Non è questo il caso, in quanto il client integra tutti gli strumenti per commentare le foto, aggiungerle ai favoriti, prendere appunti, salvarle su disco o condividerli su Twitter.

Flickroom_send_foto

Inoltre il client integra anche una chat, ma è piuttosto limitativa, visto che permette di comunicare solo con altri utenti che usano l’applicazione.

Flickroom è una applicazione gratuita ed essendo costruita con Adobe Air, supporta qualsiasi piattaforma.

Leggi anche: Usa l’ultima foto caricata su Flickr come sfondo per Twitter.

One Comment

  1. […] sicuramente anche Flickr Drive, un plugin che offre funzioni simili a SkyDrive Explorer, ma per le foto archiviate su Flickr, uno dei più noti e funzionali hosting di immagini in […]

Rispondi