Il team di Mark Zuckerberg lancia Facebook Lite ed estende le ricerche a tutto il web.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Facebook_lite_home Ancora novità per Facebook, che dopo @replies e opzioni per la privacy degli aggiornamenti di stato, ora rivede nuovamente il motore di ricerca.

Finora gli utenti potevano utilizzare il motore di ricerca, esclusivamente per trovare utenti, applicazioni, gruppi, e tutto quello che fa parte della rete. Adesso il servizio di ricerca si estende a tutto il web.

Anche se il nuovo filtro è già presente come opzione per restringere i risultati, sembra che al momento la funzione debba ancora essere ritoccata, in quanto cliccando sul filtro si riceve sempre il solito messaggio Nessun risultato trovato, e questo anche dopo aver provato con diverse query.

Facebook_search Le ricerca provengono da Bing, il motore di ricerca Microsoft, dove è stata integrata una funzione per condividere le ricerche su Facebook, forse proprio in vista del nuovo filtro. Oltre ai risultati web, ora troviamo anche Post degli amici e di tutte, filtri che ci permettono di cercare tra i contenuti postati dagli utenti del social.

Anche Facebook Lite è giunto ad una svolta. La versione alleggerita di Facebook, realizzata principalmente per i paesi dove la connessione a banda larga è ancora un utopia, ma anche per chi cerca una versione senza fronzoli di Facebook, è ora stata resa disponibile per tutti gli utenti che hanno impostato la lingua inglese.

Come potete vedere dalle schermate, Facebook Lite offre un esperienza minimale, dove solo gli elementi importanti vengono mostrati:

Facebook Lite Homepage:

Facebook_Lite

Facebook Lite Pagine Pubbliche:

Facebook_Lite_Pagine_pubbliche

Facebook Lite Profilo:

Facebook_Lite_profilo

Facebook Lite Setting:

Facebook_Lite_Setting

Facebook Lite InBox:

Facebook_lite_inbox

L’annuncio è stato postato su Twitter, e fa sapere che il team sta attualmente lavorando su tutte le altre lingue.

Comunque se volete provare Facebook Lite, basta impostare la lingua inglese (Impostazioni > Lingua > English US), eseguire il logout, e raggiungere la pagina di Facebook Lite dove potremo autenticarci con il solito account Facebook.

Personalmente trovo Facebook Lite molto più interessante di Facebook, e credo che appena disponibile, saranno molti ad utilizzare la versione alleggerita al posto di quella classica.

3 Comments

  1. […] Continua a leggere:  Il team di Mark Zuckerberg lancia Facebook Lite ed estende le ricerche a… […]

  2. […] Facebook Lite, versione alleggerita della homepage di Facebook, lanciata qualche mese fa dal team di Mark Zucherberg, inizialmente solo per gli anglofoni, ora è disponibile in tutte le altre lingue supportate dal social network. […]

  3. […] che non dispongono di una connessione Internet veloce, come quelli dei paesi in via di sviluppo, Facebook Lite, paradossalmente, veniva utilizzato da utenti che al contrario disponevano della banda larga, ma […]

Rispondi