ColorSuckr: estrai la paletta dei colori da qualsiasi immagine web.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

colorsuckr-create-color-scheme Il Color Picker è uno strumento integrato nella maggior parte dei programmi di disegno e fotoritocco (in genere ha l’icona del contagocce), capace di catturare il colore di un qualsiasi punto sul desktop, cosi che l’artista è in grado di riprodurre quel colore per riempire uno sfondo, correggere qualche imperfezione o disegnare un tratto.

Il Color Picker può andare bene quando si tratta di prelevare il colore di un singolo punto, ma se vogliamo conoscere l’intera paletta di colori usata in un immagine, allora abbiamo bisogno di uno strumento adatto.

ColorSuckr è un applicazione web che ci permette di conoscere ed esportare i codice dei colori di una qualsiasi immagine.

im

colorsuckr

L’utilizzo è semplicissimo, basta indicare l’URL della foto, e in pochi secondi ColorSuckr la analizzerà fornendoci i dettagli di tutti i colori utilizzati. I codici possono essere utilizzati singolarmente per riprodurre lo stesso colore nei nostri progetti, oppure possiamo scaricare l’intera paletta in formato RSS, JSON o XML.

Inoltre sotto ad ogni colore compare il link Show che ci mostrerà altre palette di colori partendo da quello base estratto dalla foto. E non finisce qui, cliccando sulle palette passeremo al sito ColourLovers dove potremo trovare decine di palette, colori e patterns, e i file per utilizzarle nei programmi di grafica più diffusi compresi Photoshop e The Gimp.

colourlovers

Per gli utenti che intendono utilizzare il servizio con frequenza, è disponibile anche un bookmarklet da trascinare nella barra dei segnalibri, o un add-on per Firefox. Entrambi consentono di analizzare i colori di una qualsiasi immagine che incontriamo durante la navigazione, senza passare prima per ColorSuckr.

Se invece avete intenzione di creare o rimodernare un sito, allora date un occhiata anche a ColorSchemeDesign, servizio che ci consente di scegliere con cura, e provare l’effetto dei colori da utilizzare sul nostro sito.

Rispondi