Windows Movie Maker 2.6: disponibile per Windows Vista e 7.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Se avete eseguito recentemente un installazione di Windows Live, avete di sicuro notato che assieme a tutti gli altri software, presente nella suite vi è anche Windows Live Movie Maker. Si tratta di un interessante aggiornamento, e mette a disposizione degli utenti uno strumento di base per fare dell’editing video. Tuttavia non è da confondere con il Movie Maker che ricordano anche gli utenti di Windows XP, e in quello fornito assieme alla suite Windows Live mancano alcune funzioni. 

Su alcune versioni di Windows Vista non è presente Windows Movie Maker (ad esempio sul mio), ma può essere scaricato e installato gratuitamente dal sito web Microsoft, che ha reso disponibile una versione aggiornata del software.

12-02-2009-1145 Windows Movie Maker 2.6 è disponibile solo per sistemi Windows Vista, ma può essere installato anche sull’ultimo Windows 7. L’applicazione può essere installata anche se sul vostro sistema è presente la versione di Movie Maker compresa in Windows Live, e possono essere usate entrambe senza problemi.

Anche se non è adatta a utenti che richiedono funzioni avanzate, Movie Maker è comunque un eccellente programma per l’editing casalingo di un utente medio.

3 Comments

  1. [...] qualche motivo, le versioni più recenti di Movie Maker presenti in Windows Vista e 7 non hanno le stesse caratteristiche e transizioni che si potevano trovare nelle versioni [...]

  2. [...] qualche motivo, le versioni più recenti di Movie Maker presenti in Windows Vista e 7 non hanno le stesse caratteristiche e transizioni che si potevano trovare nelle versioni [...]

  3. [...] Live Movie Maker è disponibile solo per Windows Vista e Windows 7, e purtroppo non c’è una versione per Windows [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>