Splinter Cell Conviction: un altra avventura per l’agente Sam Fisher.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Splinter_Cell_Conviction Personalmente non amo tantissimo gli sparatutto, e prediligo i giochi di azione dove bisogna avere una tattica, e agire nell’ombra uccidendo gli avversari di soppiatto, piuttosto che scaricando raffiche di caricatori.

Una delle serie di video games dove ho sempre trovato le caratteristiche di cui sopra, è Splinter Cell, titolo creato dalla Ubisoft appartenente al ramo Tom Clancy’s.

Quest’oggi la Ubisoft ha fornito qualche dettaglio in più sull’ultimo capitolo, oltre a comunicare la data di arrivo.

scc_e3_sig_1

In Splinter Cell Conviction impersoneremo sempre il mitico Sam Fisher, ma questa volta agiremo senza il supporto del centro tattico, visto che si tratterà di missioni in cui andremo in cerca di nostra figlia rapita.

Non vestiremo panni militari, e dovremo adattarci a ciò che riusciamo a trovare prelevando oggetti e armi dagli stessi rivali che dovremo uccidere.

Chi ha giocato con i precedenti Splinter Cell (stupendo l’ultimo Double Agent), ricorderà sicuramente la microcamera che si infilava sotto le porte e ci consentiva di ispezionare le stanze. In questo capitolo è stata introdotta un nuovo tipo di intelligenza artificiale, e ora potremo stabilire la sequenza dei bersagli da colpire, prima di entrare in una stanza.

Inoltre Sam Fisher sarà molto più veloce e crudele, e anche le uccisioni saranno molto più cruente con attacchi rapidi che si concludono con lo sgozzamento dell’avversario.

Splinter Cell Conviction arriverà il 23 febbraio 2010 per PC e XBOX 360. Se vi interessano, la Ubisoft sul sito ufficiale ha messo a disposizione dei fan un archivio contenente alcuni avatar, wallpaper e banner.

Download: SCC Fankit

Rispondi