Roma anitica in 3D.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

E’ stato presentato da poco un nuovo progetto realizzato con il patrocinio del comune di Roma, che consente a chiunque di esplorare l’antica Roma in 3D. Ecco alcune parole sul progetto pubblicate su Google Italia Blog del sindaco Gianni Alemanno:

Ciò che mi ha affascinato di più di questo progetto è la fedeltà e la precisione nella ricostruzione tridimensionale della Roma Imperiale. Grazie a Roma Antica in 3D di Google sarà possibile per chiunque, a Roma come a Calcutta attraverso internet, fare un viaggio nel tempo alla scoperta dell’Urbe così come appariva 1.688 anni fa, al tempo dell’imperatore Costantino.


Non c’è che dire, Google sta promuovendo molte iniziative e progetti interessanti, che vanno oltre la realte del web. Progetti come il lancio del satellite GeoEye- 1, o 10^100 (dieci alla centesima), fanno del colosso web Google, non solo un semplice motore di ricerca, ma anche finanziatore e innovatore in quanto a nuove idee.

Argomenti Correlati:

Radiohead insieme a Google
creano un video senza uso di telecamere.

Google e i Chemical Brothers
lanciano un nuovo progetto.

2 Comments

  1. […] nuove tecnologie e progetti innovativi, ne è l’esempio la partecipazione alla realizzazione di Roma Antica, modello 3D presente in Google Earth, e la digitalizzazione delle opere presenti nel museo del […]

  2. […] il museo Del Prado, Ocean e Roma Antica in 3D, ancora un ottimo lavoro svolto da Google, che ci permette di viaggiare, o andare in avanscoperta […]

Rispondi