Eclissi solare in live streaming, uno spettacolo da non perdersi.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Ecclissi_solare_22_luglio In passato erano considerate segnali nefasti, e incutevano terrore questi improvvisi eventi. Adesso le eclissi, non sono più improvvise, visto che si riescono a prevedere con centinaia di anni di anticipo, e non incutono più nemmeno soggezione, ma restano uno spettacolo naturale senza pari.

Quella che avverrà tra poche ora, sarà l’eclissi solare più lunga del 21 secolo, e questo significa che nessuno di noi potrà più vederne una in tutta la sua vita, e inoltre sarà di dimensioni senza precedenti, visto che il cono d’ombra oscurerà il giorno su un fronte di 15000 Km.

I fortunati che potranno vedere lo spettacolo dal vivo, vivono dall’altro capo del mondo. India, Nepal, Buthan, Bangladesh, Birmania, Cina e le isole meridionali del Giappone sono i paesi interessati dove il sole sarà completamente oscurato dalla luna per 6 minuti e 39 secondi, un record assoluto. L’immagine animata che vedete, mostra il percorso dell’eclissi, la durata, e gli orari UTC del passaggio.

Per non perdersi lo spettacolo, sono molti quelli che hanno scelto di raggiungere una delle località interessate dall’eclissi, ma per noi che siamo rimasti in Italia, c’è la tecnologia che ci permette di assistere comunque allo spettacolo.

Il player che vedete di seguito, trasmetterà l’evento in streaming a partire dalle 2:00 circa (ora italiana) di mercoledì 22 luglio.

Inoltre subito sotto al player è presente anche un chat, per scambiarsi messaggi al volo durante l’eclissi.

A parte il player presente nel post (che può essere visualizzato anche a schermo intero), sono molto i siti che hanno dedicato un appuntamento per gli appassionati che non vogliono perdersi il fenomeno, e che permettono di vedere l’eclissi in diretta.

Per chi invece volesse avere maggiori informazioni sull’evento, ed accedere a centinaia di documenti e immagini, il sito della NASA, offre numerose risorse, da scaricare anche in PDF. Inoltre è presente anche una pagina su Wikipedia, contenente tantissime informazioni sull’eclissi solare del 22 luglio 2009.

Spero che vogliate essere in tanti a farmi compagnia stanotte, io ci sarò, quindi vi aspetto alle 2:00 circa, per assistere a questo spettacolare evento senza pari.

5 Comments

  1. Ste_95 ha detto:

    Spero che qualcuno l’abbia registrato perchè io… stavo dormendo a quell’ora… 😀

  2. TuttoVolume ha detto:

    Ste_95 sicuramente qualcuno lo avrà fatto, anzi secondo me se vai su Youtube ne trovi a decine di video, e ti consiglio di vederli perché è stato uno spettacolo eccezionale

  3. Ste_95 ha detto:

    Grazie, trovato!

    1. TuttoVolume ha detto:

      Ste se ti fa piacere, pubblica il link del video, magari altri utenti vorrebbero vederlo.

Rispondi