WhoCrashed: traduce il Debug di Windows e ci aiuta a comprendere cosa manda in crash il sistema

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

477 Quando un computer Windows improvvisamente si riavvia senza visualizzare alcun avviso o schermata blu, la prima cosa che si pensa è che ciò sia dovuto a un guasto hardware. In realtà, la maggior parte dei crash sono causati dal cattivo funzionamento dei driver delle periferiche e/o dei moduli del kernel. In caso di errore del kernel, la maggior parte dei sistemi Windows non mostrano la schermata blu, a meno che non siano configurati per farlo, riavviandosi senza alcun preavviso. E poi diciamoci la verità, non è che l’odiatissima schermata blu aiuti comunque a individuare e risolvere il problema. Ecco perché chi ha conoscenze tecniche, può ricorrere al Debug di Windows, soluzione riservata solo a chi si ciba di pane e programmazione, tutti gli altri hanno bisogno di una sorta di traduttore, ed ecco allora WhoCrashed.

WhoCrashed WhoCrashed è uno strumento pratico e gratuito per l’analisi del sistema quando questo va in crash, e può tornare utilissimo per aiutarci a comprendere cosa ha danneggiamento il sistema, e quindi, poter provvedere ad isolare l’hardware, il software o il driver che potrebbe aver causato il problema.

Normalmente quando Windows si blocca, genera un file di log completo e complesso, su ciò che avrebbe potuto causare il crash. Il problema è che questa relazione non è analizzabile dai comuni mortali, e talvolta è impossibile da decifrare per capire cosa abbia causato il problema.

WhoCrashed fornisce un interfaccia al Debug di Windows, e la sua funzione è quella di rendere possibile la lettura e la comprensione di questi file, un tantino più semplice. Quando malauguratamente qualcosa crea problemi al PC, e viene generato un file di log, WhoCrashed offre una sintesi di ciò che è accaduto e quando questo è successo, dandoci una mano a isolare la causa del crash, qualunque causa lo abbia provocato.

Rispondi