Velocizzare,e di molto,il caricamento delle pagine con Firefox

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

La velocità di navigazione dipende non soltanto dalla connessione, ma in parte, anche dal browser. E’ possibile navigare più velocemente innanzitutto utilizzando Firefox, in browser per eccellenza; ad esso vanno associati alcune impostazioni o plug-in per migliorarne ulteriormente le prestazioni.

1 metodo:

Aprire il Browser, firefox o Flock, e digitare nella barra di navigazione about:config e clicare su invio.

Compariranno una lunga lista di valori, ricercare network.http.pipelining, oppure inserire tale valore nella barra “filtro” così da effettuare una ricerca automatica.

<

Con un oppio click su tale voce, si passerà dal valore “false” a “true”:

adesso agire nella stessa maniera con la voce successiva, network.http.pipelining.maxrequests: con un doppio click su di essa, modificare la voce da 4 a 10

infine, riavviare il browser.

Metodo 2:

Scaricare il plu-in Fasterfox da qui. Con un doppio click si andrà ad installare su Firefox e funzionerà al prossimo riavvio. Fastefox consente di migliorare le prestazioni di rete e agire sulla cache per un più rapido caricamento delle pagine.

Metodo 3:

Installare nel browser Google gear, il “web Accelerator” di Google. da qui. Cou un doppio click, l’applicazione si installerà automaticamente, aiutando il browser a velocizzare il caricamento delle pagine.

Fonte-Area3000


Rispondi