Sun PDF Import: importa e modifica documenti PDF in OpenOffice.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

PDFimport_150 Se vogliamo essere sicuri che un documento venga visualizzato nella stessa maniera di come noi lo abbiamo realizzato, la scelta migliore è quella di utilizzare il formato PDF.

Questo formato garantisce che la formattazione di un documento venga rispettata  indipendentemente dal sistema operativo, e dal programma utilizzato per aprirlo.

Il problema di questo formato, sta proprio nella creazione del documento PDF, supportata solo da pochi e costosi programmi. Per fortuna che esistono delle eccezioni abbastanza valide per le esigenze di utenti comuni.

Con l’avvento delle suite office web based, chiunque può creare un documento PDF sfruttando i servizi di Google Docs, Zoho Writer, e molte altre applicazioni web. Anche gli utenti che hanno MS Office 2007 SP2 possono ora salvare in questo formato, ma non potranno modificare un PDF precedentemente creato, o scaricato dal web.

La stessa cosa avveniva anche per OpenOffice, ma da ora grazie ad un plugin sviluppato dalla stessa Sun, gli utenti che utilizzano la suite open source per editare documenti, avranno la possibilità non solo di salvare, ma anche di modificare i file PDF.

Cosi come la suite, anche il plugin Sun PDF Import è gratuito, e disponibile per qualsiasi sistema operativo e oltre OpenOffice 3, può essere installato anche in StarOffice 9.

sun_pdf_import_extension

Per installarlo è sufficiente cliccare sul pulsante Get It! per il proprio sistema, e se OpenOffice è installato come word editor predefinito, sarà automaticamente importato e abilitato per l’utilizzo.

Se non fosse cosi, allora scaricate il file del plugin, aprite OpenOffice Writer e dal menu Strumenti selezionate Gestione Estensioni.

pdf-import

Quando si aprirà il manager dei plugin (del tutto simile a quello di Firefox), cliccate su Aggiungi, navigate nelle cartelle, e indicate il file sun-pdfimport.oxt scaricato. Ora bisognerà solo accettare la licenza.

Da questo momento in poi potete importare file PDF, anche quelli protetti con password , ed editarli proprio come se fossero comuni documenti doc o html.

Inoltre Sun PDF Import permette di modificare gli attributi dei font, convertire le immagini in grafica vettoriale, aggiungere un contorno alle foto ruotarle o ritagliarle e importare shape con stili di default, assicurato anche il supporto per i colori bitmap, e i livelli originali del documento verranno preservati.

sun_pdf_import

Grazie a questo plugin, ora possiamo fare a meno di programmi come Acrobat quando abbiamo solo la necessità di apportare qualche modifica, e anzi evitare di usare anche Adobe Reader, che negli ultimi mesi è sempre più un veicolo per la diffusione di virus.

Grazie Sun, e grazie gHacks!!!

2 Comments

  1. […] programma installa una stampante virtuale, che converte tutti i documenti restituendo file in formato PDF o XPS. Inoltre è possibile aggiungerlo come add-in per Microsoft Office, il che consente di […]

  2. […] gli utenti che utilizzano OpenOffice, esiste un opzione alternativa che consiste nel plugin Sun PDF Import con cui sarà possibile modificare documenti PDF direttamente in […]

Rispondi