Start Esegui di Windows,la lista completa dei comandi disponibili

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.


Molte delle funzioni di Windows,non sono accessibili tramite un icona visibile da esplora risorse,ma corrispondono a un determinato comando che và digitato nell’opzione Esegui,raggiungibile da Start,o cliccando contemporaneamente il taso Windows+r.Tramite questa procedura si possono usare diverse funzioni,alcune superflua,altre indispensabili,come ad esempio il comando Regedit,che serve ad aprire il registro di sistema,il centro nevralgico del sistema operativo,oppure msconfig,che contiene tutti i servizi che si abilitano all’avvio,e le impostazioni del boot iniziale.
Ecco la lista di tutti i comandi raggiungibili con la funzione Esegui,magari trovate qualche funzione che ignoravate del tutto.

CALC > calcolatrice di windows >
CERTMGR.MSC > gestione certificati >
CIADV.MSC > servizio di indicizzazione >
CLEANMGR > pulizia del disco > screenshot
CLIPBRD > visualizza il contenuto degli appunti >
CMD> pront dei comandi >
COMP > confronta il contenuto di 2 file o di un gruppo di file >
COMPMGMT.MSC> gestione computer >
CONTROL > pannello di controllo >
CONTROL COLOR > proprietà dello schermo >
CONTROL FOLDERS > opzioni cartella >
CONF > netmeeting >
DEVMGMT.MSC > gestione periferiche >
DISKMGMT.MSC > gestione supporto dati >
DXDIAG > diagnostica directx >
EVENTVWR > visualizzatore eventi >
EXPLORER > finestra esplora risorse >
FSMGMT.MSC > condivisione cartelle>
GPEDIT.MSC > criteri di gruppo >
HYPERTRM > apre HyperTerminal >
IEXPRESS > creare archivi autoestraenti e autoinstallanti >
LUSRMGR.MSC > gestione utenti locali e gruppi >
MMC > gestione completa, reti computer, servizi… >
MPLAYER2.EXE > MediaPlayer 6.4 >
MRT > Strumento di Rimozione Malware >
MSCONFIG > utilità configurazione microsoft >
MSPAINT > paint di windows >
NETSH DIAG GUI > diagnosi delle connessioni di rete >
NTMSMGR.MSC > gestione dischi rimovibili >
OSK > apre un tastiera virtuale >
PERFMON > prestazioni >
REGEDIT > registro di sistema>
SECPOL.MSC > impostazioni di sicurezza >
SERVICES.MSC > servizi >
SYSEDIT > apre in modifica tutti i file critici >
TASKMGR > task manager windows >
SNDVOL32 Image> controllo volume >
WINCHAT > chat di windows >
WINVER > mostra la versione di windows installata sul pc >

Comandi supplementari:

PING URL> pinga un indirizzo tracciando tutti i passaggi >
MAILTO:INDIRIZZO> compone un mess di posta elettronica > screenshot
URL > apre direttamente una risorsa di internet >
NOME CARTELLA > apre una cartella presente in windows >
NOME APPLICAZIONE > apre un programma presente nella cartella “windows”

One Comment

  1. […] invece di cambiare il percorso manualmente ogni volta, si può tramite una semplice modifica al Registro di Windows, indicare il percorso, e quindi il drive che […]

Rispondi