Process Freezer: Task Manager che permette di sospendere i processi Windows.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Sospendi processi windows Se il vostro computer è dotato di un processore Dual o Quad Core e 4 GB di memoria, non avete di questi problemi, ma se siete su un sistema con poche risorse a disposizione allora avete sicuramente provato la frustrazione di dover attendere interminabili minuti prima di eseguire un operazione, che se avida di risorse può addirittura portare al blocco completo del sistema.

Con un PC di scarsa potenza, anche solo aprire più schede nel browser può impedire di avviare un altra applicazione, e se lo fate il sistema rallenterà inesorabilmente, fino ad arrivare anche al blocco totale del sistema con conseguenze catastrofiche per i dati e per il sistema stesso.

Free Process Freezer è un applicazione che può essere sicuramente d’aiuto in questi casi.

Il programma funziona in modo analogo al Task Manager, ma invece di terminare un processo permette di sospenderlo per poi riprenderlo in secondo momento.

 Free Process Freezer

Questo libererà le risorse che possono dare fiato al sistema, e permettergli di completare un altra operazione. Solo a quel punto avremo la possibilità di recuperare il processo bloccato in precedenza, e questo senza perdita dei dati.

Se ad esempio congeliamo il processo di Firefox o di Internet Explorer, magari perché abbiamo bisogno di masterizzare un CD o editare un immagine, al termine possiamo riprendere Firefox o IE da dove lo avevamo lasciato.

Free Process Freezer è un programma gratuito che può essere installato su tutti i sistemi Windows.

Download: Free Process Freezer

Rispondi