SiteFlow: bookmarklet che semplifica la navigazione nei siti web.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

siteflow-bookmarklet I bookmarklet sono dei particolari segnalibri che aggiungono utili funzioni al browser, senza la necessità di installare un estensione, e quindi senza nemmeno appesantire il browser.

Ne esistono di tutti i tipi, e per eseguire qualsiasi azione. Ad esempio ve ne sono decine per condividere pagine web, foto o video sulle reti sociali, scaricare e convertire i video da YouTube e altri portali, stampare le pagine rimuovendo i contenuti in eccesso, accorciare URL o l’esatto contrario, ovvero rivelare il collegamento originale nascosto dietro ad un tinyURL, e addirittura bookmarklet per catturare screenshot.

Sicuramente ne starò dimenticando qualcuno, e questo a parte tutti i bookmarklet specifici per i servizi web, tipo quelli per postare un aggiornamento sul blog, o salvare la pagina o parte di essa negli appunti.

Nel mio browser ne ho talmente tanti, che ormai ho dovuto spostarli nelle cartelle per poterli gestire, visto che nella barra ormai non ne entravano più.

Un posto per SiteFlow però lo trovo di sicuro, visto che questo bookmarklet può rendere molto più semplice la navigazione nei siti web.

siteflow

Quello che fa SiteFlow una volta cliccato, è aprire una barra contenente alcune opzioni utili per navigare nel sito che stiamo visualizzando. Ad esempio sarà possibile aprire la pagina successiva o precedente del sito, saltare alla prossima o precedente intestazione di un articolo, raggiungere la homepage o spostarsi nelle varie pagine del sito.

 page-siteflow

In questo modo possiamo navigare in un sito molto più facilmente.

Inoltre SiteFlow dispone anche di scorciatoie da tastiera, e supporta anche siti come Google e Yahoo dove sarà molto semplice spostarsi nei risultati delle ricerche.

scorciatoie siteflow

Per installare SiteFlow, basta trascinare – questo bookmarklet – nella barra dei segnalibri di Firefox, Chrome, Safari e Opera. (via)

Rispondi