Overclock in un click

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Per overcloccare il processore,o altri componenti del sistema,è generalmente necessario ricorrere a complesse modifiche del BIOS o(per chi ha un sistema non proprio recentissimo)di alcuni Jumper.Oltre a tutto ciò bisogna anche essere abbastanza competenti,dato che non è un operazione del tutto semplice.Esiste però anche un altro modo,e cioè quello di usare un software che modifica la velocità del Front Side Bus(FSB)Dal quale dipende la frequenza di lavoro del processore.Per fare questo non dobbiamo far altro che scaricare CPUFSB,una piccola utility che supporta Windows 98\me\2000\Xp,per variare la frequenza,se il sistema non dovesse riconoscerla da se,basta selezionare il modello della propria scheda madre,e scegliere il valore desiderato,ma senza dimenticare che se alziamo di troppo la frequenza il sitema può diventare instabile,e produrre più calore,quindi è bene non esagerare.
Il programma CPUFSB lo potete scaricare gratis,ma dovete reimpostare ogni volta la frequenza del FSB(che è facile da fare);ne esiste anche una a pagamento che mantiene in memoria la frequenza che avete utilizzato,per il resto sono identiche.

Rispondi