Monitorizza l’uso di CPU e memoria dalla Superbar di Windows 7.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

30-10-2009-1492 Senza dubbio una delle migliori caratteristiche di Windows 7, è la barra delle applicazioni, chiamata anche Superbar. A parte il suo aspetto, la barra integra molte novità che rendono più semplice la gestione delle applicazioni permettendo di accedere alle funzioni di esse senza aprire la finestra in primo piano.

Un po’ alla volta tutte le applicazioni stanno integrando il supporto per la superbar di Windows 7, e ne stanno spuntando altre create appositamente per essa.

E’ il caso di Taskbar Meters, un programma che permette di utilizzare la barra delle applicazioni per tenere costantemente sott’occhio le risorse del sistema.

Taskbar Meter è composta da due singoli programmi avviabili separatamente. Uno ci permette di visualizzare il livello della CPU, mentre l’altro monitora la memoria in uso.

Taskbar Meter

Una volta avviato l’eseguibile vedremo comparire un nuovo pulsante sulla barra, contenente il livello delle risorse occupate. E’ possibile configurare la frequenza di aggiornamento o definire la soglia oltre il quale i colori dovranno cambiare dal verde, che rappresenta il minimo, fino al rosso che come ovvio indica che le risorse sono quasi saturate.

Taskbar Meter (2)

Inoltre, la Jumplist che spunta cliccando con il tasto destro sul pulsante, integra un collegamento veloce per aprire le risorse di sistema.

Taskbar Monitor è un programma gratuito che non richiede installazione.

2 Comments

  1. steldani ha detto:

    Ho appena istallato questa taskbar sul mio W7 e devo dire che è molto utile.
    Complimenti per l’articolo.
    Ciao.

    1. TuttoVolume ha detto:

      Si il programma è molto utile, anche perché lo puoi pinnare sulla superbar e avviarlo al momento opportuno. In alternativa però, se lo spazio sulla barra diventa poco, puoi usare un gadget per la sidebar, che nell’ultimo Windows 7 può essere posizionato dove ti pare.

      Ciao ciao e grazie

Rispondi