Default Program Editor: utile applicazione per modificare facilmente le associazioni dei file.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Associazioni file e programmi default Quando su Windows apriamo per la prima volta un file, il sistema assegna automaticamente il programma che utilizziamo per aprirlo, creando un associazione che si riflette anche sull’icona di quel tipo di file.

Faccio un esempio, se apriamo un MP3 con Windows Media Player, automaticamente verrà creata l’associazione, e le volte successive che facciamo doppio click su un MP3, questo verrà automaticamente aperto con Windows Media Player.

La stessa cosa avviene per tutti gli altri tipi di file, anche se quando installiamo un nuovo programma, abbiamo comunque la possibilità di cambiare l’associazione.

Tuttavia, la configurazione del sistema operativo può cambiare nel tempo, e quindi se prima ci andava bene aprire un file MP3 o un video con WMP, magari ora vorremmo associare questi tipi di file rispettivamente ad iTunes e VLC.

Per modificare le associazioni, abbiamo diverse alternative. Possiamo agire tramite menu contestuale, oppure intervenire a livello di Registro di sistema. In entrambe i casi non è semplice modificare le associazioni e i programmi di deafult.

Default_Program_editor

Default Program Editor è un ottimo programma che ci consente di intervenire sulle associazioni e i programmi di default, fornendo pratiche procedure guidate molto semplici da portare a termine.

 Default_Program_editor_associazioni

Non solo, Default Program Editor ci permette anche di modificare l’icona per un tipo di file e la descrizione, o intervenire sulle impostazioni delle voci del menu contestuale (Apri con, Anteprima e Modifica)  aggiungendo o rimuovendo programmi o cambiando il programma predefinito per quella azione.

Default_Program_editor_Menu contestuale

Anche le voci del menu Autoplay possono essere modificate, quindi se ad esempio vogliamo aggiungere VLC come programma per riprodurre un DVD, ora possiamo farlo molto semplicemente.

Default_Program_editor_Autoplay

Inoltre la procedura al termine ci consente di applicare immediatamente la modifica al Registro, oppure salvare le nuove impostazioni in un file .REG che possiamo usare successivamente, oppure applicare ad un altro sistema operativo.

Default Program Editor è un programma gratuito che non richiede installazione, e può essere eseguito su Windows XP e Vista.

Se usate molti programmi Portable, potrebbe interessarvi anche PEM, un applicazione che permette di associare un tipo di file ad un programma portable, senza modificare il Registro di sistema o i programmi di deafult.

One Comment

  1. […] per correggere al volo problemi come; voci mancanti nel menu contestuale, drive ottico non trovato, associazioni dei file scomparse, ripristino di gestione dispositivi, Task Manager, finestra di comando e molti […]

Rispondi