Generatore di biglietti da visita on-line.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Per crearsi da soli un biglietto da visita non si ha bisogno di alcun aiuto professionale o di un progettista. Con l’aiuto di un applicazione web creata appositamente, sarà un vero gioco da ragazzi realizzare un biglietto da visita che non ha nulla da invidiare alle realizzazioni professionali.

Atomic Business Card è un editor di biglietti da visita che vi permette di creare gratuitamente biglietti da visita in formato PDF che successivamente potete scaricare e stampare utilizzando la stampante che avete a casa.

09-02-2009-1099

Tutto ciò che occorre e inserire i vostri dati, come il tuo nome, il sito web, un indirizzo di posta elettronica, numeri di telefono, ecc… Questi dati possono essere inseriti liberamente all’interno del biglietto, e disporli nella successione che preferite, e allinearli a destra o a sinistra del biglietto. Scegliete il font e se il testo deve essere in grassetto o normale, e infine caricare un logo.

09-02-2009-1100

Al termine cliccate sul pulsante Download Your Business Cards!, e attendete qualche attimo. Si aprirà la finestra per scaricare il vostro biglietto da visita in formato PDF. Con ogni foglio potete ricavare 12 bigliettini, il mio consiglio e di usare una carta più spessa per stampare o di acquistarne una apposita.

 

6 Comments

  1. peppe ha detto:

    prova

  2. […] Generatore di biglietti da visita on-line. | TuttoVolume Articoli correlati: TuttoVolume: Generatore di biglietti da visita […]

  3. […] Leggi anche: Crea Biglietti da visita on-line gratuitamente […]

  4. […] Leggi anche: Crea Biglietti da visita on-line gratuitamente […]

  5. Semplici e immediati da usare…

  6. […] mentre navigavo in rete, mi sono imbattuto in un applicazione web tutta italiana, che consente di creare gratuitamente biglietti da visita direttamente on-line, e successivamente di scaricare il modello che andremo a […]

Rispondi