Elimina i file bloccati con Unlocker. Ora compatibile con Windows 7 e anche in versione portable.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Unlocker_Sblocca_file Spesso, soprattutto nei sistemi Windows Vista, provando a spostare un file o una cartella nel Cestino, si ottiene un errore che ci avvisa che il file è in uso e quindi non può essere eliminato.

A volte si riesce a cancellare il file in seguito ad un riavvio del sistema, ma molte volte può succedere che anche dopo il riavvio l’avviso compare di nuovo, impedendoci di fatto l’eliminazione del file.

Unlocker è il programma che può risolvere questo inconveniente, sbloccando il file che non può essere cancellato dal processo a cui è legato.

Unlocker

Vi ho già parlato di questo eccellente programma, e ora il motivo per cui ve ne riparlo riguarda la disponibilità di una nuova versione che risolve alcune incompatibilità con l’ultimo sistema Windows 7.

Unlocker 1.8.9 offre le stesse funzioni della precedente versione, ma migliora nettamente l’usabilità del programma correggendo diversi fastidiosi bug.

Inoltre, lo sviluppatore ha reso disponibile anche una versione portable del programma, e ha condiviso una prima versione alpha di Unlocker per sistemi a 64-bit.

Per chi non ha dimestichezza con il software, Unlocker è molto semplice da utilizzare. Basta eseguire il programma, cliccare con il tasto destro sul file o la cartella bloccata e terminare o sbloccare il processo che impedisce l’eliminazione del file.

Rispondi