DropRecord: carica file su più servizi di hosting contemporaneamente.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

DropRecord Siti come Rapidshare e Megaupload sono l’ideale per condividere file sul tuo blog, senza pensare alla larghezza di banda del nostro hosting, o al limite di spazio. Tuttavia, non è raro che anche un file caricato su uno di questi servizi sia al momento irraggiungibile, oppure i vostri utenti non possono scaricarlo, magari perché hanno raggiunto il limite massimo di download consentito agli account free.

Ecco perché fornire un ulteriore link mirror può essere una soluzione. Nasce però il problema di dover caricare di nuovo il file su un diverso servizio. Questo non è detto se ci si avvale di DropRecord, un servizio che permette di caricare lo stesso file su più servizi hosting contemporaneamente.

DropRecord supporta l’upload sui servizi: RapidShare, MegaUpload, EasyShare, DepositFiles, ZShare, FileFactory, FlyUpload, SendSpace, ZippyShare, Badongo, Badongo, MediaFire, NetLoad, MegaShare, Loadto, HotFile e 2Shared, in pratica tutti quelli più utilizzati.

Quando effettuiamo l’upload di un file, questo verrà caricato sul server di DropRecord, che successivamente provvederà a distribuirlo in tutti i servizi di hosting supportati. Al termine del caricamento, vedremo un link che ci porterà sulla pagina contenente i link per il file sui diversi hosting.

Drop Record Upload

E’ molto probabile che qualcuno verrà contrassegnato con la scritta “Failed”, questo vuol dire che il caricamento per quel particolare servizio non ha funzionato. Ma nessun problema visto che molti altri saranno certamente andati a buon fine.

DropRecord permette anche di effettuare Upload remoti, cioè creare un link mirror di file che avevamo precedentemente caricato sul web. Inoltre è presente anche un motore di ricerca per i file caricati da altri utenti e un pulsante per condividere i link su Twitter.

Il servizio è gratuito, non richiede registrazione, e supporta file fino a 500 MB, più che sufficienti visto che la maggior parte dei servizi hosting non superano questo limite per gli account gratuiti.

Per un alternativa provate Gazup!, se volete invece un applicazione desktop che esegua lo stesso compito, allora ciò che cercate è File & Image Uploader.

2 Comments

  1. […] ricerca integrati in Windows XP, che può essere particolarmente interessante per trovare cartelle, file e documenti nel minor tempo possibile, senza appesantire il […]

  2. […] con dimensioni consistenti, negli ultimi mesi sono apparsi numerosi servizi che ci permettono di effettuare l’upload una sola volta, distribuendo i file caricati su più servizi di hosting […]

Rispondi