Backup delle cartelle di Outlook, inclusa la Posta in arrivo, i contatti e il calendario.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Outlook_2007_logo_Mockup_PSD_by_eXPerienceARTS Sembra assurdo, eppure la Microsoft crea un ottimo client email come Outlook, ma non pensa a integrare al suo interno un tool per il backup delle cartelle, costringendo l’utente a ricorrere a software di terze parti.

Menomale che, anche se in ritardo, gli sviluppatori di Redmond hanno deciso di fornire un tool per effettuare il backup delle cartelle di Outlook.

Personal Folder Backup è un componente aggiuntivo gratuito, che una volta installato consente di rendere più semplice e veloce l’esecuzione di un backup delle cartelle di Microsoft Outlook, inclusa la Posta in arrivo, il calendario e i contatti. Grazie a questo add-in sarà possibile creare copie di backup dei file a intervalli di tempo regolari in Outlook 2002/ 2003/ 2007, ciò consente di disporre sempre di comode copie di backup di tutte le cartelle di Outlook per un eventuale ripristino.

Personal Folder Backup si installa in pochi secondi, con una procedura molto semplice.

backup outlook

Al termine dell’installazione, per creare subito un backup delle cartelle, bisogna andare su File/Backup, e visto che è la prima volta, cliccare sul pulsante “Options” per definire alcuni semplici parametri, come la cadenza dei backup, le cartelle da includere e la destinazione del backup.

outlook-backup-options

Ultimata questa fase, questa e le volte successive, basterà solo cliccare su Save Backup, per avviare la procedura. I file avranno estensione PST.

Personal Folder Backup è proprio il caso di dirlo, meglio tardi che mai!!!

2 Comments

  1. […] perché chi la sa lunga consiglia sempre di tenere più copie di backup (almeno 2, meglio se 3), specialmente quando si tratta di file […]

  2. […] un esempio di come appare la stessa email in Outlook 2000 e Outlook […]

Rispondi